I colpi di sole sono out? No, se optiamo per le nuove schiariture 3D

"Il desiderio di avere i capelli più chiari è molto diffusa, le schiariture sono un trend intramontabile, sempre più hi-tech".

image
Getty Images

Voglia di cambiare colore? Di capelli luminosi? Di colpi di sole? Che tonalità, nuance e sfumature scalderanno le nostre chiome nel freddo Autunno Inverno 2018/2019? Quali schiariture - shatush e balayage di nuova generazione - daranno nuova vita e personalità alle nostre teste? Eccovi un ripassino su cosa sono gli shatush e i balayage e quali saranno i colpi di sole del 2019 per così da andare in salone preparatissime.

"I colpi di sole sono realizzati con varie tecniche. Le più diffuse sono con la carta stagnola o la spatola e danno un effetto finale a righe. In particolare per gli shatush si applica sulle lunghezze il prodotto schiarente con il pennello su ciocche precedentemente cotonate, mentre per i balayage si schiarisce, sempre con l'aiuto del pennello, ma a mano libera a diverse altezze su alcune ciocche creando un effetto naturale che parte dalla base. Su capelli che hanno subìto schiariture con decolorazione io consiglio sempre nel mio salone la linea Eksperience Hydro Nutritive di Revlon Professional che ristruttura e idrata il capello lasciandolo morbido e lucido", spiega Stefano Conte parrucchiere di Monza del gruppo Revlon Professional.

Courtesy photo Compagnia della Bellezza

A farci entrare nel mondo dei colori dell'Autunno Inverno 2018/2019 è Salvo Filetti co-fondatore di Compagnia della Bellezza: "I colori emulano le cromie della natura, come un parco in autunno e anche le formulazioni sono sempre più naturali e vegan. Tutti i colori ne sono contagiati grazie anche a nuance gourmand ispirate al food hair. Il castano si arricchisce di riflessi intensi e ondulati nelle tonalità del caffè e della castagna, sfumature che rendono i capelli materia fluida e tridimensionale, brillantissima. Il rosso si ispira al mirtillo, i biondi, freddi o caldi si miscelano a spezie come la curcuma o lo zenzero passando dal caramello alla camomilla. L’unione del rosa e del nocciola ci regala il rose brown, nuance che si riconferma un must anche in questa stagione. Tra i servizi offerti in salone, le schiariture del Sunshine che sono realizzate a mano per enfatizzare i punti in cui la luce colpisce naturalmente la chioma e dare così luminosità al volto oggi si assottigliano e si avvicinano alla radice diventano Blend: i colori si miscelano in un gioco di sfumature e movimenti sempre più naturali e spontanei senza stacchi netti".

«Nei prossimi mesi prevarranno i capelli biondi e/o castano chiaro con piccole sfumature che illuminano il viso. Come realizzarli? Nel saloni Aldo Coppola usiamo Infusion, metodo di colorazione naturale che permette di miscelare diverse tipologie di erbe tintorie e miscele vegetali emollienti regalando splendidi riflessi naturali e luminosi, nel massimo rispetto della fibra capillare, oppure Skyline, tecnica di colorazione che permette di realizzare sfumature sottili senza rendere il colore artificiale, che viene realizzata con un accessorio che permette di colorare i capelli portandoli verso l'alto, come sospesi, per ottenere un sun kissed effect», racconta Stefano Lorenzi, direttore creativo Aldo Coppola.

Courtesy photo Davines

Un look della nuova collezione Davines, Reflection

Secondo il Direttore Artistico Davines Angelo Seminara "il Flamboyage è il servizio di colorazione ideale per ogni tipo di capello e di taglio offerto in esclusiva presso i saloni Davines che accende i capelli con riflessi dall’effetto incredibilmente naturale, come illuminati dal sole. Il servizio si realizza grazie a una speciale striscia adesiva che, posizionata sui capelli, ne seleziona una quantità casuale su cui il parrucchiere applica il colore. La casualità con cui i capelli vengono catturati dalla striscia adesiva determina il risultato straordinariamente naturale e non riproducibile a mano libera di Flamboyage. Per una colorazione più creativa, emozionante, unica ed elegante mi avvalgo dell'Imprinting una tecnica di colorazione disponibile unicamente nei saloni Davines che si ispira al gioco tra illusione ottica e natura".

Courtesy photo L’Oréal Professionnel

Light French Balayage di L’Oréal Professionnel

Cosa fare se la cliente desidera illuminare i capelli con un effetto naturale? "Nei nostri saloni" - risponde Max Rossi, Global Fashion Ambassador L’Oréal Professionnel - "proponiamo un servizio tecnico chiamato Light French Balayage. Perfetto per chi ha una base da castana a bionda, è meno indicato invece per chi ha un colore naturale molto scuro. A chi sta bene? Sta bene a chi ha i capelli medio e medio lunghi e vorrebbe maggiore luminosità per la propria chioma. La voglia di avere i capelli più chiari è molto diffusa, le schiariture sono un trend intramontabile. Per questa stagione le schiariture sono delicate, tono su tono con riflessi che tendono al freddo e non siano troppo dorati".

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli