E se ci lasciassimo andare a tutti i capelli grigi che sono ricomparsi?

Tutto quello che c'è da sapere sul momento di transizione raccontato da chi ha detto felicemente addio alla colorazione.

Woman with bob hairstyle
XiXinXingGetty Images

I grenny hair vanno di moda, ok, ma negli ultimi anni si stanno trasformando in un messaggio, sempre più chiaro, quello della bellezza naturale scelta non solo per se stessi. Manifesto beauty sempre più amato da uomini e donne di tutte le età i capelli grigi ora (finalmente) fanno parte dell'estetica positiva dell'invecchiamento, di quell'estetica che accetta e accoglie il passare del tempo senza ricorrere a filtri o artifici. Ce lo sta urlando nero su bianco la nuova fidanzata di Keanu Reeves, l'artista Alexandra Grant. Se nel mondo del cinema, come fa notare Rohina Katoch Sehra in un recente articolo apparso su huffpost.com, fino a qualche anno fa le donne dai capelli d'argento non erano altro che nonnine ossute o donne poco curate o malvagie come Narcissa Malfoy (Helen McCrory) in Harry Potter o Alma Coin (Julianne Moore) in The Hunger Games ora sono anche astute trader come Eva Torres (Salma Hayek) in The Hummingbird Project o super mamme come Atlanna (Nicole Kidman) in Aquaman. Non dimentichiamo poi la vita reale, esistono istituzioni della politica dalla chiome grigie come Theresa May o della finanza, addirittura totalmente bianche, come Christine Lagarde!

"Mia madre che aveva una meravigliosa chioma argentata mi diceva sempre di aspettare che morisse per cominciare a non tingermi più i capelli. Al suo funerale sentii che era arrivato il momento. Mi sono sentita più vecchia, più matura. Non mi coloro i capelli dall'agosto 2016", confida nell'articolo Anuja Chauhan, autrice, columnist e sceneggiatrice indiana aggiungendo di essere felice sia della salute della sua nuova chioma sia perché i capelli grigi la fanno sentire più virtuosa sia perché i fiori tra i capelli grigi si distinguono meglio che su quelli colorati. April Showers, attrice, modella, ballerina e parrucchiera statunitense ha iniziato ad avere i primi capelli bianchi a 18 anni. Il direttore del salone dove lavorava una volta le spezzò il cuore chiedendole di tingersi perché era convinto che le clienti non volessero essere seguite da lei a causa del colore dei suoi capelli. Ora adora tutto della sua chioma grigia, il fatto che cambi riflessi a seconda della luce e quando le sue clienti le dicono che sono pronte ad abbracciare il loro grigio, le sostiene con tutta se stessa.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

A 30 anni Lolly Streek, imprenditrice, modella e attrice inglese ha cominciato ad avere una ciocca d'argento. Da quando i capelli bianchi si sono estesi ad altre zone della testa trova la sua chioma unica, forte e più resistente. Ama tenere i capelli lunghi e da poco ha iniziato anche a usare il rossetto rosso. Nove anni fa, dopo un viaggio in Europa organizzato per il suo 40mo compleanno, Lashawnda Becoats, redattrice di una rivista di lifestyle, life coach e modella statunitense, ha deciso di non tingersi più e ora è fiera delle sue treccine grigie anche se ammette che il processo di transizione è stato difficile soprattutto perché molti le sconsigliavano di prendere quella strada compresa la sua parrucchiera. Recentemente è stata selezionata per un servizio grazie ai suoi nuovi capelli. "I capelli di una donna nera sono la sua corona, ci esprimiamo attraverso le nostre acconciature e il colore dei nostri capelli. Sono felice che nella mia cultura i capelli grigi ora vengano considerati cool", aggiunge Lashawnda. "Mio figlio diceva che ero troppo giovane per avere i capelli grigi, quindi ho aspettato di avere 48 anni per farlo. Oggi i miei capelli sono folti, sani e mi fanno sentire molto più libera e femminile. Se i media mostrassero più donne con i capelli grigi sarebbe più facile per le donne accettarli", afferma Sandrine, insegnante francese.

Graphic designer e casalinga messicana, Carla Martin ha iniziato a tingersi i capelli a 19 anni e l'ha fatto fino al 2014. "Ero così stanca di tingerli ogni due o tre settimane, ogni volta il mio cuoio capelluto si irritava e mi bruciava per un paio di giorni. I miei capelli erano spenti, opachi e crescevano lentamente. Ora adoro il colore dei miei capelli, la loro consistenza, quanto sono sani e lunghi. Mi fanno sentire unica. Li porto con orgoglio. In Messico molte donne con i capelli grigi hanno più di 60 anni quindi molte persone non approvano la mia scelta e pensano che i gray hair siano brutti. Io invece ora mi sento vera e fedele a me stessa". Per la modella tedesca Regina Burton che ha come marchio di fabbrica, unico e irriproducibile, una chioma bianca e nera il momento arrivò quando si accorse di quanti uomini e donne sopra i 70 anni fossero poco autentici con i capelli colorati. "Ho imparato molto sulla pazienza e sul credere in me stessa durante il processo di transizione, che è stato molto stancante e noioso", confessa Regina. Karen Williams, invece, produttrice e modella statunitense, aveva circa 17 anni quando notò i suoi primi capelli bianchi, come accadde a entrambi i suoi genitori più o meno alla sua stessa età quindi non si stupì. "Apprezzo la facilità di vivere senza la colorazioni. Ogni quattro anni circa quando ho i capelli lunghi fino a metà schiena li taglio davvero corti. È pazzesco pensare quanta importanza le donne diano ai capelli. Non importa di che colore sono i tuoi capelli. La gioia viene dall'interno, quindi il lavoro deve essere interiore. Scopri chi sei, cosa apprezzi veramente, qual è il tuo scopo, cosa ti dà pace interiore e non confrontarti con gli altri".

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

This content is imported from {embed-name}. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli