Il caschetto mosso non convince? 10 tagli SUPER per farvi ricredere

Corti dietro e lunghi davanti: quando ricci e onde creano meravigliosi giochi di volume e nuova energia.

image
Getty Images

I capelli mossi, più o meno lunghi, si danno un tono allungandosi davanti. Tradotto: due bande o un ciuffo più lungo nella parte anteriore mentre all'altezza della nuca la lunghezza si riduce? Se Rihanna ha osato un vero e proprio pixie cut con tanto di rasatura tribale, il taglio di capelli corti dietro e lunghi davanti per eccellenza è il caschetto.

Come si realizza un taglio di capelli corti dietro e lunghi davanti a regola d'arte? Gli esperti concordano che occorre sfumare bene la scalatura evitando stacchi troppo netti. A chi sta bene? Incorniciando il viso e ammorbidendo la mascella è indicato per chi ha il viso tondo o squadrato, mentre non è consigliato a chi ha il viso allungato, perché accentuerebbe il suo carattere verticale a eccezione che si crei una frangia piena.

Di grande effetto sui capelli lisci, è indicato anche su chiome mosse o ricce se realizzato a regola d'arte. In questo caso, meglio optare per un bob più lungo davanti e leggermente più corto dietro senza arrivare a un vero e proprio pixie cut che, crescendo, creerebbe troppo volume all'altezza della nuca.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Quando ricci e onde creano meravigliosi giochi di volume

Getty Images

Rita Ora.

Getty Images

Sarah Jessica Parker.

Getty Images

Anna Nalick.

Getty Images

Jessica Biel.

Getty Images

Beyoncé.

Getty Images

Rihanna.

Getty Images

Emily Ratajkowski.

Getty Images

Jennifer Lawrence - mossi

Getty Images

Rihanna-retro

Getty Images

Rihanna.

Photo: GettyImages.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli