Come scegliere il colore dei capelli in base alla carnagione, foglietto illustrativo

Due esperti districano dubbi (e ciocche).

È possibile dare maggiore luce al proprio viso attraverso colorazioni su misura? Ha senso cioè scegliere il colore di capelli in base alla pelle, alle carnagioni chiara, scusa, olivastra, fredda, gialla o rosata che essa sia? “L'armocromia è importantissima per la scelta del colore di capelli giusto. Dobbiamo valutare bene il colore della pelle e il suo sottotono. Una pelle chiara con sottotono pesca/dorato dovrà evitare tonalità cenere e prediligere tonalità calde come il biondo dorato, il miele, il castano dorato, il rame e il rosso e come colore pop l'arancio o il biondo fragola. Una pelle chiara con sottotono rosato e sfumature blu e viola starà molto bene con il biondo platino, il rosso, il viola e come colore pop il blu e il viola. Una pelle scura con sottotono bronzato dovrà preferire tonalità rame, rosse, castani caldi, castani dorati, caramello, castagna e il biondo rigorosamente dorato. In associazione a una pelle scura con sottotono verdastro stanno bene tonalità mogano, castani freddi, cioccolato, melanzana e il biondo rigorosamente freddo, cenere, mentre come colore pop sarà perfetto il verde”, spiega Monica Barucci, Technical Director Cotril.

D'accordo con lui Pietro Santini, responsabile saloni Vertigine e Color Educator Aveda Italia, che aggiunge: “Se si ha una carnagione chiara dalla tonalità pesca o dorata è meglio evitare tutte le tonalità cenere o i colori troppo scuri che tenderebbero a incupire il volto e a creare troppo contrasto con la pelle chiara. Se si ha una carnagione olivastra, dalle tonalità quasi bronzo e oro, il colore dei capelli che più si presta è un caldo rame o rosso o un castano dorato o marron glacé. Se invece si decide di optare per un biondo, la chiave è creare sfumature dorate, oppure, se si vuole osare, si può decidere per un colore tangerine o un delicatissimo Rose Gold. Se la carnagione invece è molto chiara e la pelle presenta sfumature fredde, il colore della chioma deve cercare di illuminare il volto, creando un effetto gloss extreme che può essere anche tendente al nero con una sfumatura blu, oppure una tonalità melanzana o mogano. Nel caso in cui si parta da una base scura, bisogna fare molta attenzione a schiarirli perché questo può creare sfumature rossastre spesso non volute dalla cliente. Quindi sì alle schiariture, ma nelle tonalità fredde e cenere. Se si vuole creare un look più rock e pop si può optare per le varie tonalità di blu come il cobalto, l’iris o il raspberry. Sicuramente la parola d’ordine è sempre quella di rispettare l’incarnato e il colore degli occhi e, per non sbagliare, sempre fare riferimento ai canoni cromatici”.

Qui 6 ispirazioni dalle sfilate Fall Winter 2021/2022 di Milano per imparare ad armonizzare colore capelli e carnagione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Colore capelli e carnagione: il biondo caldo
Courtesy of Press OfficeImaxtree

Secondo l'armocromia una pelle chiara con sottotono pesca/dorato dovrà prediligere tonalità calde come il biondo dorato, il miele, il castano dorato, il rame.

Sfilata Laura Biagiotti Autunno Inverno 2021/2022

2 Colore capelli e carnagione: le tonalità rosse
Courtesy of Max Mara Press OfficeImaxtree

Una pelle chiara con sottotono pesca/dorato dovrà prediligere tonalità calde. Una pelle chiara con sottotono rosato e sfumature blu e viola starà molto bene con il biondo platino e il rosso.

Sfilata Max Mara Autunno Inverno 2021/2022

3 Colore capelli e carnagione: il biondo freddo
Courtesy of Sportmax

L'armocromia è importantissima per la scelta del colore di capelli "giusto". Una pelle chiara con sottotono rosato e sfumature blu e viola starà molto bene con il biondo platino.

Sfilata Sportmax Autunno Inverno 2021/2022

4 Colore capelli e carnagione: le tonalità pop

Una pelle chiara con sottotono rosato e sfumature blu starà molto bene con il blu e il viola, mentre una pelle scura con sottotono verdastro sta bene con il verde.

Sfilata Dolce&Gabbana Autunno Inverno 2021/2022

5 Colore capelli e carnagione: il castano scuro
Alessandro VieroImaxtree

Una pelle scura con sottotono bronzato dovrà preferire tonalità rame, rosse, castani caldi, castani dorati, caramello, castagna e il biondo rigorosamente dorato.

Sfilata Etro Autunno Inverno 2021/2022

6 Colore capelli e carnagione: il castano chiaro
Courtesy of Press OfficeImaxtree

Una pelle chiara con sottotono pesca/dorato dovrà preferire tonalità calde come il miele, il castano dorato, il rame e il rosso e come colore pop il biondo fragola.

Sfilata Tod's Autunno Inverno 2021/2022

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli