Cosa resterà del Coachella 2018? I capelli di Beyoncé frisé

Nostra signora Knowles ha deciso di farci cercare compulsivamente in bagno la piastra per frisé comprata a fine anni 90.

image
Getty Images

Cronache di viaggio opss diario di navigazione del web fra le notizie accadute la scorsa settimana ma di cui, volenti o nolenti, parleremo ai nipoti dei nostri nipoti. Del Coachella 2018 ci rimarranno i brividi provati di fronte agli stivali di Rihanna (improbabilissimi?), l'invidia avvertita davanti ai tutorial delle perfette coroncine di fiori indossate da CHIUNQUE (ma non ci siamo ancora stancati?) ed i brividi e l'invidia insieme provati durante il live di Beyoncé al Coachella. Ci ha elettrizzato i capelli Beyoncé, ha trasformato il nostro stomaco in un mulinello e fatto conoscere muscoli delle gambe che non sapevamo di avere. Dalle coreografie che non ammettevano errori (del coreografo) all'andirivieni di body striminzitissimi su corpi curvy e, per questo, totemici. Dal taglio capelli medio mosso frisé style che non ammetteva errori (dell'hairdresser), all'esempio di come la potenza delle corde vocali non sia un'opinione. Le gambe monumento, la collezione di abiti di scena scenografici by Olivier Rousteing, la lezione di capelli frisé di Beyoncé al Coachella (continuiamo?) hanno conquistato cuori/occhi/malleoli anche di chi nei primi Duemila preferiva ascoltare l'ultimo dei Green Day che Dangerously in Love.

In inverno il taglio di mamma Bey, il lob volutamente scompigliato, aveva stilato il manifesto stilistico del post partum, 365 giorni fa le treccine della signora Carter-Knowles avevano compilato l'ode a e per tutte le donne tradite a questo mondo, oggi il taglio capelli di Beyoncé (ri)scrive l'ennesima storia d'amore tra la figlia del destino e il palco: l'unica certezza del suo destino, appunto. Sopra felponi fluo e crop, sopra gloriosi body in latex, sopra le spalle più toniche di tutto il deserto californiano, le ciocche frisé di Beyoncé sono la tendenza capelli dell'estate andata e ritorno in un videoclip di inizio millennio.

P.S. Che la facciate con piastre per frisé ad hoc o intrecciando piccole ciocche tra loro (da lasciare in posa tutta la notte), l'acconciatura dei prossimi mesi si abbina inevitabilmente a corpi bootylicious, babe!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Celebrity beauty