Dimmi come baci e ti dirò chi sei dall'impronta delle tue labbra

Hai una cosiddetta impronta fantasma? E le linee dello stress? Istruzioni utili per leggere la personalità sulla bocca degli altri.

Courtesy Photo - Design by Betsy Farrell

Quando descriviamo la bocca, usiamo termini come grande, piccola, spessa o sottile. Ma le nostre labbra sono molto più complesse di così. Infatti, le intricate impronte delle labbra sono ricche di segni rivelatori, tanto che si possono “leggere” come il palmo delle mani. Cosa potrebbe scoprire un lettore di labbra professionista? Se siamo dei bravi ascoltatori oppure se ci stressiamo troppo per cose che non possiamo controllare. Abbiamo chiesto all'esperta di labbra Anna Snodgrass di darci qualche istruzione e farci qualche esempio. Mettetevi il rossetto, baciate un pezzo di carta e leggete cosa ci rivela!

SULLA FORMA DELL'IMPRONTA DELLA BOCCA

(Design by Dana Tepper)

TRIANGOLARE. Aiuti gli altri ad avere successo, perché riconosci le loro abilità e fai in modo che anche loro vedano queste stesse qualità dentro se stessi.

RETTANGOLARE. Sei la persona ideale a cui chiedere consigli, soldi e sostegno. Sei quello che i lettori delle labbra chiamano “madrina” o “padrino” della tua comunità.

A DIAMANTE. Come chi ha l'impronta triangolare, anche in questo caso aiuti gli altri ad avere successo, ma anche tu sei una persona di successo, contribuisci alla tua comunità e sei un buon mentore.

SULLA DIMENSIONE DELL'IMPRONTA DELLA BOCCA

(Design by Dana Tepper)

PICCOLA. Sei una persona attenta ai dettagli. Se qualcuno vuole un lavoro fatto bene, con cura e precisione, sei la scelta migliore. Ti piace anche avere tutto chiaro prima di prendere una decisione e portare a termine il compito. Sempre puntuale e nel budget richiesto.

MEDIA. Sei un giocoliere che tiene in equilibrio molte cose, lavoro, casa e tempo libero. Riesci a tenere tante palle in aria.

GRANDE. Se un “assolutista”, cioè se non riesci a fare qualcosa alla perfezione, non vuoi farla per niente. Ti piace fare le cose in grande.

SULLA PIENEZZA DELL'IMPRONTA DELLA BOCCA

(Design by Dana Tepper)

Se l'impronta è piena

Sul labbro superiore: buon ascoltatore.

Sul labbro inferiore: generoso ed espressivo.

Se l'impronta è sottile

Sul labbro superiore: esigente.

Sul labbro inferiore: bravo con i numeri o con i soldi.

SULLE LINEE DELLE LABBRA

(Design by Dana Tepper)

«Se le linee iniziano dall'interno del labbro superiore, significa che sei sotto stress per cose che non riesci a controllare», spiega Snodgrass, «le linee dello stress che iniziano invece dall'interno del labbro inferiore significano che sei sotto stress per cose che potresti risolvere, anzi dovresti». Se ci sono linee che vanno dall'esterno verso l'interno del labbro superiore, le chiamiamo “linee dello spirito” e indicano che sei una persone spirituale o che un messaggio sta cercando di raggiungerti attraverso sogni e intuizioni, aggiunge Snodgrass. Se le linee vanno dall'esterno verso l'interno sull'inferiore, il tuo corpo ti sta chiedendo di essere più attivo.

ESEMPIO 1

(Design by Betsy Farrell)

«Questa è un'impronta triangolare, cioè di una persone che aiuta gli altri ad avere successo. Il labbro superiore è pieno e indica un buon ascoltatore. Probabilmente è una buona spalla su cui piangere. Il labbro inferiore è sottile, quindi bravo con il denaro. È una persona testarda e non ama cambiare idea dopo ave preso una decisione. La V pronunciata del labbro superiore indica qualcuno con pazienza, che attende a lungo prima di esplodere. Infine, vediamo anche linee dello spirito che indicano un lato spirituale e nello specifico delle “linee di madre natura” che indicano il desiderio di vivere all'aria aperta».

ESEMPIO 2

(Design by Betsy Farrell)

«Si tratta di una impronta a diamante, ovvero una persona che aiuta gli altri ma è anche di grande successo. C'è un “corrugamento dell'abbraccio” ben definito, ma questa persona usa gli abbracci in privato, è passionale a porte chiuse. Sulla metà del labbro inferiore c'è una linea che indica l'amore per il buon cibo. Ci sono linee dello stress in tutta l'impronta e quindi dovrebbe prendersi cura di se stesso perché sta affrontando grandi cambiamenti. Sembra una persona indipendente, che ama fare il lavoro da solo senza troppo controllo esterno».

ESEMPIO 3

(Design by Betsy Farrell)

«Anche questa è triangolare, con la classica forma cosiddetta ad arco di Cupido, che significa voler rendere felici le persone. Il vantaggio è la capacità di essere un buon negoziatore perché capisce subito cosa vuole la gente. Lo svantaggio è che queste persone non si prendono abbastanza cura di se stesse. È anche un'impronta da cheerleader, diciamo. Una persona quindi con grande energia che va dritto per la sua strada, a volte schiantandosi. È una persona aperta alle nuove esperienze, che ama raccogliere molte informazioni su cui riflettere prima di prendere una decisione».

ESEMPIO 4

(Design by Betsy Farrell)

«Una forma a diamante, di qualcuno che ama che le cose vadano per il verso giusto, senza intoppi. Sostiene gli altri e si preoccupa sempre di capire se va tutto bene. Del gruppo è l'impronta più aperta: è di una persona molto aperta alle nuove esperienze e che vuole sempre provare nuove cose. In più, sul labbro inferiore si vede la cosiddetta “ruota del gerbillo” (un roditore, ndr), un segno che indica che sta riflettendo su cosa fare nella vita. Suggerisco di prendersi del tempo da soli, con carta e penna, spegnere il telefono, e passare almeno un'ora a scrivere tutto quel che viene in mente, tutto quello che lo ispira. Senza censure. Dopo aver ripulito il cervello, tenete questo foglio chiuso per almeno due settimane prima di rileggerlo con calma».

ESEMPIO 5

(Design by Betsy Farrell)

«Una forma a diamante, di qualcuno che sta affrontando grandi cambiamenti. Le cose andranno meglio! Ha la classica forma a cosiddetto arco di Cupido, quindi vuole rendere le persone felici, ma potrebbe mostrare un brutto carattere quando è stanco. Questa impronta è una cosiddetta “impronta fantasma”, come la chiamerebbe Jilly Eddy, fondatrice della lettura delle labbra. È una persona che deve decisamente ricaricare le batterie del cervello, per questo suggerisco una vacanza lontana, di almeno tre giorni, senza parlare di lavoro, con qualcuno che non avrà bisogno di una vacanza dopo aver passato del tempo insieme».

via marieclaire.com

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Makeup