A chi non sta bene il rossetto nude? Sincerità, GRAZIE

"A differenza del rossetto rosso e se applicato bene, il rossetto color labbra sta bene a tutte. Ma c'è un'eccezione..."

image
Getty Images

Segno distintivo di Kendall Jenner, ma anche best friend forever di Elle Fanning e Angelina Jolie, il rossetto nude continua a essere una delle tendenze makeup più seguite (e instagrammate). Elegantissimo e super fresco, il lipstick color carne sta bene quasi a tutte. Ecco, quasi. Proprio per questo abbiamo incontrato Silvia Dell'Orto, makeup artist per Chanel, per conoscere tutti i tips per realizzare un nude beauty look impeccabile e capire (finalmente) a chi sta benissimo e a chi un po' meno...

Rossetto nude = cosa fare prima di applicarlo. "Prima di realizzare un trucco labbra naturale è necessario fare uno scrub per eliminare eventuali pellicine e crosticine e avere la giusta idratazione. Più vuoi un effetto long lasting, più devi avere le labbra idratate. La soluzione? Un balsamo al peperoncino per un effetto più carnoso", spiega Silvia Dell'Orto, makeup artist per Chanel.

Rossetto nude come si mette. "Il rossetto nudo è estremamente chic. Non hai le labbra nude, hai un colore nudo. Come si applica? Servono più passaggi rispetto all'applicazione di un qualsiasi altro colore di rossetto. Questi colori non colore, rosati leggeri, madreperlati o senza rifrazione di luce cambiano se li applichi su labbra color prugna che è il nostro colore naturale. Quindi quando applichi il fondotinta devi applicarlo anche sulle labbra per eliminare il tuo punto naturale di colore. Poi tamponi con una velina", continua Dell'Orto.

Rossetto nude = come renderlo luminoso. "Fondamentale è, dopo avere applicato il fondotinta anche sulle labbra e averle tamponate, aggiungere dello shimmer, che può essere anche un ombretto, in corrispondenza dell'arco di Cupido. Questo punto deve essere illuminato, dobbiamo dargli tridimensionalità applicandolo anche con il polpastrello arrivando quasi fino a metà labbro".

Rossetto nude = come capire se è quello giusto. Stendi il tuo rossetto e ne vedi l'effetto. Alcuni sembrano color carne poi, applicati, diventano lattiginosi. Devi trovare il colore che esalta il colore della tua carnagione. Paradossalmente è più facile trovare la giusta tonalità di rosso che di nude. La maggior parte delle donne ama i rossetti rosati che non mortifichino troppo le labbra, ma che le tengano su di tono. Un effetto che si può ottenere con Chanel sia con Le Rouge Crayon de Couleur tonalità 19 Au Naturel sia con 168 di Velvet sia con una delle tre tonalità dei balsami labbra Les Beiges".

Rossetto nude = la tridimensionalità. "Cosa succede se colori le labbra con tonalità più chiare del tuo colore naturale? Si otterrà un makeup anni 70 dove protagonista sarà l'annullamento delle labbra. Ora si sta diffondendo, soprattutto sui social, sempre più la tendenza di usare anche il rossetto bianco, ovvero dopo avere realizzato un trucco naturale della bocca si dà una botta di bianco al centro delle labbra per dare maggiore tridimensionalità", prosegue Dell'Orto.

Rossetto nude = a chi non sta bene. "A differenza del rossetto rosso, il rossetto nude, se applicato bene, sta bene a tutte. C'è un'eccezione: sulle donne molto mature è il trucco che valorizza meno. Quando la bordatura delle labbra non è più ben delineata e il viso non più luminosissimo non è la soluzione migliore. Meglio un rosso con una bordatura bene definita".

Rossetto nude = come truccare (poi) la carnagione e gli occhi. "Con le labbra nude si può spaziare. Certo è che non mi vedo, se non per un gioco fotografico, gli occhioni neri importanti. Vedo, invece, una donna che segue una certa armonia e sensualità, che usa dello shimmer, uno strobing, vedo degli occhi luminosissimi, vedo una donna che gioca con la luce, che ha lunghe ciglia, tanto mascara, del blush per non diventare atona e un incarnato che è un incanto", conclude Silvia Dell'Orto.

Courtesy photo

Un meraviglioso beige caramello che gioca sulla trasparenza e dona al colore una ventata di libertà: Le Rouge Crayon de Couleur, 19 Au Naturel, Chanel (34 euro).

Courtesy photo

La formula leggera crea sulle labbra una finitura mat effetto cipria che dura a lungo: Lip Velvet Crush – Honey Nude No.10, Burberry (27 euro).

Courtesy photo

Rossetto effetto balsamo idratante e rimpolpante, arricchito di olio essenziale di rosa: KissKiss Roselip, Chic Pink, Guerlain (34 euro da Sephora).

Courtesy photo

La sua texture, ad alta concentrazione di pigmenti, contiene polvere di rubino, che amplifica il colore, e ne esalta la brillantezza: Rossetto Milano Red, Beige Trench Coat 01, Deborah (12,50 euro).

Courtesy photo

La texture ultra-sensoriale, fondente e scorrevole, reinventa i codici del rossetto. Ludica e pratica, questa nuova matita XXL non si tempera: Phyto-Lip Twist, Nude, Sisley (37,95 euro da Douglas).

Courtesy photo

La formula contiene olio di Monoi ed estratto del frutto della passione: New Unlimited Stylo, 01 Nudo Rosato, Kiko (8,95 euro).

Courtesy photo

Formula leggera e ultra sottile riveste le labbra con colori vividi per un effetto laccato ultra shine: L'Absolu Lacquer, 204 Beige Aura, Lancôme (36,80 euro).

Courtesy photo

Un rossetto confortevole e lunga tenuta che dura fino a 10 ore: Rouge longue tenue Color lip last, 27 Fresh nude - matte, Sephora (13,90 euro).

Courtesy photo

Un mix di vitamine C, E e il burro di karité avvolge le labbra di dirtazione: Lip Color Sheer, Nudiste, Tom Ford (54 euro).

Courtesy photo

Unisce un'impeccabile finitura mat alla luminosità che amplifica il colore, senza mascherarlo: Lip Maestro, 508 Pealry Nude, Giorgio Armani Beauty (37 euro da Sephora).

Courtesy photo

Uno dei prodotti più iconici del marchio, offre un colore inconfondibile che può essere utilizzato per ombreggiare, contouring, polpare l'aspetto delle labbra: Lipstick Rossetto, Velvet Teddy, Mac (19,90 euro da Douglas).

Courtesy photo

Una formula esclusiva studiata per garantire un risultato colore estremo e un effetto labbra nude impeccabile: Tatouage Couture, 07 Nu Interdit, Yves Saint Laurent (35,50 euro da Sephora).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Makeup