Due make up artist spiegano come truccarsi in base alla forma del viso

I tips del Global Make-up Artist di Marc Jacobs Beauty e quelli del National Make-up Artist di Lancôme a confronto.

Allungato, tondeggiante o squadrato? A ogni volto le proprie forme, le proprie geometrie, i propri lineamenti e i propri meravigliosi segni distintivi. Ma come truccarsi in base alla forma del viso per averlo più armonioso e proporzionato o per accentuare e mettere in risalto le proprie particolarità? Abbiamo chiesto alcuni tips a due super make up artist che ci hanno parlato di contouring, punti luce, sfumature e ombreggiature.

In un viso tondo il perimetro del viso è poco marcato, quindi il contouring è uno step del make up molto importante. "Su questa forma del volto mi piace usare prodotti multitasking che fungono al contempo da correttore e fondotinta", spiega Gilbert Soliz, Global Make-up Artist di Marc Jacobs Beauty. "Inizio con un tocco di correttore sotto e intorno agli occhi per conferire luminosità. La cremosità di Accomplice regalerà un aspetto fresco. Consiglio anche di evidenziare la zona centrale della fronte e del mento. Poi una spolverata di O!Mega Bronzer lungo i lati esterni della fronte, le tempie, appena sotto gli zigomi e lungo la mascella. L'uso di un pennello morbido e soffice mi aiuta ad applicare in modo impeccabile la polvere". Dello stesso avviso è Paolo Antonini, National Make-up Artist di Lancôme: "Per definire l'ovale e armonizzare i lineamenti di un volto tondeggiante occorre insistere sulle zone sotto lo zigomo, laterali della fronte e mento. Il colore giusto deve essere di un tono più scuro dell’incarnato ma mai troppo rossiccio, piuttosto scegliere una terra tra le tante nuance di Belle De Teint. L'importante è sfumare dall’esterno del viso verso il centro. Per un viso paffutello, suggerisco di applicare un fondotinta dal finish matt poiché l’effetto lucido darebbe ulteriore volume al volto".

Courtesy photo
Accomplice Concealer et Touch-up Stick, Medium 33 (5 g)
Marc Jacobs Beauty
30,00 €

Quando le ossa in corrispondenza delle sopracciglia, gli zigomi e la mascella hanno più o meno la stessa larghezza ci troviamo di fronte a un viso quadrato. "L'obiettivo in questo caso è ammorbidire i lineamenti. Come? Mettendo in evidenzia la parte centrale del viso, iniziando dalla parte superiore passando per il naso fino ad arrivare al mento con un correttore di una o due tonalità più chiare. Con un bronzer poi andremo a creare un effetto sfumato ai lati della fronte, appena sotto gli zigomi e ai bordi esterni della mascella", dice Soliz. Antonini aggiunge che per ingentilire i tratti un'altra opzione molto valida è quella di applicare al centro del volto, quindi agli angoli interni degli occhi, sull'arco di Cupido e al centro della fronte dei punti luce. "Si possono scegliere prodotti fluidi o in polvere, l'importante è che siano più chiari dell’incarnato, si possono scegliere anche dal finish luminoso. In ultimo si può applicare il blush nella zona delle guance, seguendo una forma piuttosto circolare per dare al volto più armonia", prosegue il National Make-up Artist di Lancôme.

Courtesy photo
Cipria Effetto Bonne Mine Belle de Teint, 04 Belle de Miel (8,8 g)
Lancôme
46,90 €

Come truccare, infine, un viso allungato? La parola d'ordine, in questo caso, è orizzontalizzare. Secondo Antonini tutte le sfumature, sia degli occhi sia degli zigomi, dovranno essere portate verso l’esterno, mai in diagonale e no anche al contouring. Allungheremo l’occhio verso l’esterno e realizzeremo una leggera ombreggiatura lungo la rima ciliare inferiore per riportare equilibrio a tutto il viso. Le sopracciglia dovranno avere una forma piuttosto dritta e allungata. Una frangia o una scollatura a barchetta contribuiranno a rendere meno verticale un viso molto affusolato. Il Global Make-up Artist di Marc Jacobs Beauty, invece, inizierebbe usando Accomplice Concealer, perfetto come base, ma ottimo anche per i ritocchi e per dare luminosità. O'Mega Bronzer in Tantric a suo avviso è una tonalità universale che funziona sulla maggior parte dei toni della pelle. L'uso dei neutri è un ottimo modo per dare risalto agli occhi senza doverli truccare. Tocco finale: una passata di Velvet Noir Major Volume Mascara per porre l'accento sullo sguardo.

This content is imported from {embed-name}. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Makeup