Simone Belli #SharingBeauty

Il truccatore delle star del red carpet ci racconta cosa condividerà per #sharingbeauty.

sm
Courtesy

Truccatore di fama internazionale, Simone Belli lavora nel campo della moda e del cinema, dal Festival del Cinema di Roma alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia al Festival di Cannes. Nel 2010 ha fondato la sua Accademia di Trucco professionale, la “Simone Belli Academy”.

Qual è il tuo momento di bellezza?
Io vivo nella bellezza, la "dono" agli altri cercando di coglierne sempre l'essenza. Credo che il vero momento in cui la vivo su di me sia negli attimi in cui l'essere si fonde con l'apparire e allora avverto una sensazione strana, sento di avere raggiunto una bellezza sia interiore sia esteriore e guardarmi allo specchio diventa un dialogo con me stesso, oltre ogni mio difetto.

Un avvenimento che ti ha reso più "bello"?
Quando ho cominciato a non pensare più a come migliorarmi gli altri hanno iniziato ad apprezzarmi molto esteticamente e questo mi ha dato una consapevolezza tale da farmi sentire improvvisamente "più bello".

Cosa condividerai per #sharingbeauty?
Vorrei raccontare con semplicità quanto si possa essere belli senza troppi artefatti. Nudi davanti allo specchio con i miei tre segreti: levigare, correggere e illuminare. Un racconto fatto dal mio volto ma anche attraverso le mie parole e il mio lavoro possa essere di aiuto a tutti, specialmente a chi lo specchio lo odia.

Cosa ti piacerebbe che gli altri condividessero?
Mi piacerebbe vedere una bellezza raccontata anche da uno sguardo e da un paesaggio... tutti abbiamo la nostra storia ma difficilmente la riusciamo a raccontare.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da #SHARINGBEAUTY