Il profumo degli esploratori firmato Montblanc

La nomination sezione PROFUMI MASCHILI del Prix International du Parfum 2020.

La prima cosa di un profumo che attira lo sguardo del maschio è la bellezza del suo flacone. Poi c’è la curiosità di sapere che tipo di fragranza contiene. E infine c’è il pensiero sull’utilità di tutto questo: piacerò di più, penseranno bene di me, che vibrazioni mi dà. Explorer di Montblanc passa tutte le tre selezioni.

La prima: un flacone lussuoso in similpelle, con la stella iconica del brand (che rappresenta i sei ghiacciai della montagna più alta d’Europa) incastonata come un gioiello.

La seconda: la fragranza super virile, con solo materie prima di ottima qualità (le chiamano OrPur) tra cui vetiver, bergamotto e patchouli.

E la terza: la sensazione che chiunque porti questo profumo sia un uomo che non conosce limiti, affidabile e forte, a cui piace esplorare il mondo e la vita con gli occhi di un pioniere.

Se fosse esistito ai tempi di Bruce Chatwin, avrebbe un romanzo tutto suo.

Testi a cura di Valentina Debernardi

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito