10 segreti di bellezza delle donne indiane che tutti dovrebbero sapere

Conoscere, seguire e fare propri. Il motivo? Sono efficaci e 100% naturali.

image
Courtesy photo

Nell'induismo, la devi (in sanscrito, ciò che è divino o celeste) di bellezza e fertilità si chiama Lakshmi, divinità dell'abbondanza, venerata da coloro che auspicano guadagni e tendono a picchi di beltà vertiginosi. Un cultura che sa di cosa parla, che si basa su tradizioni antichissime, e fonda i diktat di bellezza su input rigorosamente naturali. Tramandati, testati, approvati ed elencati di seguito in una mini beauty guida ai segreti di bellezza della cultura indiana che tutti dovrebbero conoscere, seguire, fare propri. Il motivo? Sono efficaci e 100% naturali:

1 - PER DIRE ADDIO ALLA CERETTA
Esiste rimedio meno immediato rispetto alla cera ma sicuramente meno invasivo e sicuramente meno costoso rispetto ai rimedi laser permanenti. Consiste in una maschera di farina di ceci e acqua da applicare sull'area interessata, massaggiata con decisione e poi risciacquata. Per risultati permanenti, da ripetere almeno due volte la settimana per qualche mese. Ps: se lo provate per la prima volta, il consiglio è di testarlo su una piccola area del braccio.

View this post on Instagram

#cechidiceno #ceretta

A post shared by Silvia Di Pietro (@silviadipi) on

2 - PER DIRE ADDIO ALLA FORFORA (GRAZIE ALL'OLIO E AL SUCCO DI LIMONE)
Per archiviare l'inestetismo non serve affidarsi a shampoo specifici, esiste un metodo 100% naturale: servono 10/12 gocce di succo di limone mischiate a un filo di olio extra vergine di oliva. How to: massaggiate la testa con il liquido denso e poi risciacquate con acqua. Da provare!

3 - PER RIMUOVERE L'ABBRONZATURA RIMASTA
Per tutti coloro che non amano mantenere l'abbronzatura troppo a lungo e preferiscono eliminare dal viso il colorito bronzeo, il metodo più efficace è alla vostra portata molto più di quello che pensate. Basta aprire la dispensa della cucina. Qui infatti è molto probabile che troverete gli ingredienti che una volta mixati forniscono la formula perfetta per dire addio alla tintarella: miele + limone. La spremuta di un limone e un cucchiaio di miele devono essere miscelati, applicati sul viso à modi maschera e poi lasciati riposare per una decina di minuti. L'azione del limone candeggia la pigmentazione scura, mentre il miele idrata in profondità la pelle. N.B Un'altra maschera efficace? Con farina di ceci e latte.

4 - PER RISOLVERE OGNI PROBLEMA AFFIDARSI ALL'OLIO DI COCCO
Idrata la pelle, rimuove il makep, è una maschera per i capelli iper-lucente, elimina l'eccesso di cera dopo una sessione dall'estetista.

5 - COSÌ COME L'ALOE VERA
Adattissima in versione gel da applicare sui capelli: il risultato? Morbidezza istantanea. Idem per la pelle, è alleata preziosi per incarnati misti e poco omogenei.

6 - PER DIRE ADDIO ALLE IMPERFEZIONI
Impurità e imperfezioni sul viso archiviate: grazie all'applicazione puntuale dell'argilla indiana, il prodotto naturale più usato come rimedio per avere pelle morbida, omogenea e purificata. Grazie alle sue proprietà purificanti infatti, l'argilla indiana pulisce in profondità, libera i pori e assicura incarnato liscissimo. Ps da evitare su pelli eccessivamente secche.

7- PER RAGGIUNGERE LUCENTEZZA ESTREMA
Ricercate il grado di brillantezza più assoluto per il vostro incarnato? Il metodo più efficace è, ovviamente, del tutto naturale. E ancora una volta facilmente reperibile in dispensa o tra gli scaffali del supermercato: largo alla maschera di luce da applicare sul viso (e mantenere per almeno mezz'ora) a base di farina di ceci(due cucchiai) e yogurt bianco magro (un cucchiaio), che mescolati, creano la formula di lucentezza da star.

8 - PER NASCONDERE I PORI
Come sbarazzarsene rendendoli praticamente invisibili? Spalmandosi un uovo sul viso. Ebbene sì, tra le tradizione della bellezza indiana, questo è tra i rimedi più seguiti e, pare, più efficaci: se l'odore risulta eccessivamente forte, è possibile separare il rosso da bianco e applicarlo sulla pelle e, una volta seccato, rimuoverlo con acqua fresca.

9 - PER NUTRIRE LA PELLE (MASCHERA A BASE DI BUCCE DI ARANCIA SECCHE)
Seccate alcune bucce di arancia e frullatele fino a ottenere una polvere. Miscelatela con acqua e mescolate fino a ottenere un composto pastoso. Applicatelo ora sul viso à modi maschera e dopo dieci minuti, risciacquare con acqua tiepida. Un bagno di vitamine!

10 - PER SOSTITUIRE IL SAPONE
Per coloro che amano il green-a-tutti-i-costi (letteralmente!), questa è la soluzione che fa per loro: miscelare la farina di fagioli verdi con acqua, permetterà di ottenere un composto semi-liquido da utilizzare come sapone per la pelle. Il plus? Profumo gradevolissimo e totale assenza di ingredienti chimici.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo