Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

I benefici della patata per la pelle

Lenitiva e antinfiammatoria.

Getty Images

La patata non è utile solo in cucina bensì anche per la cura della bellezza e della pelle in particolare: la polpa di questo tubero, ad esempio, può essere utilizzata per fare delle maschere per il viso che nutrono e donano morbidezza all’epidermide. Ma non è tutto.

  • La patata è fonte di sali minerali, fibre e vitamine (in particolare la C e la B) e svolge un’azione antinfiammatoria e lenitiva sul derma arrossato: basta grattugiarne una e applicare il tutto sulla zona interessata per trarre un po’di sollievo.
  • Ha proprietà emollienti ed idratanti, essendo composta principalmente d’acqua.
  • Non gettare via l’acqua di cottura delle patate perché può essere un ottimo rimedio per la pelle delle mani: tenendole immerse per alcuni minuti, grazie all’azione dell’amido e del potassio, diventeranno più morbide e levigate.
  • Per alleviare le occhiaie o gli occhi gonfi, conseguenze di poche ore di sonno e di stress, uno dei rimedi naturali più efficaci è una fetta di patata lasciata sulla zona per circa 30 minuti.
  • Purifica la pelle eliminando inestetismi come acne e punti neri.
  • Utile in caso di piccole ferite e bruciature.
  • Riassorbe gli ematomi.
    Pubblicità - Continua a leggere di seguito

    La patata ha proprietà decongestionanti grazie alla presenza di un enzima chiamato catecolasi che elimina tossine, liquidi e impurità: un vero toccasana per la bellezza della pelle.

    Pubblicità - Continua a leggere di seguito
    Altri da Viso e corpo