Signore e signori, incontro con Susanne Kaufmann che ci ha regalato il NUDE LOOK totemico

«Amo tutti i miei prodotti. Ognuno di loro ha una ragione di esistere, una funzione precisa»

Courtesy photo

Questa è una storia ispirazione di donne che prendono il passato e lo cambiano. In un tocco lievissimo. Non a caso se le dobbiamo anche il concetto di nude look, di pulizia della pelle, di benessere cosmetico tout-court. Lei in questione è Susanne Kaufmann che a 23 anni, dopo essersi laureata in Management Alberghiero a Montreux in Svizzera, assume la direzione dell’Hotel Post Bezau, gestito dalla sua famiglia da ben cinque generazioni. Susanne Kaufmann però non si accontenta, così, oltre ad avere dato nuova vita e stile all’albergo di famiglia, rendendolo più semplice e lineare, nel 2003 rinnova e ingrandisce la spa dell’hotel inaugurando anche una linea di cosmetici naturali che porta il suo nome. Ora questa linea ha oltre 90 referenze ed è disponibile, in numerosi paesi seguendo il fil rouge: è un CULT. Abbiamo incontrato Susanne Kaufmann a Milano per farci raccontare come nasce la sua IDEA di bellezza.

Quali sono le principali caratteristiche dei tuoi prodotti?
Sono naturali al 100%, efficaci e particolarmente delicati sulla pelle. Si tratta di una realtà skincare olistica pensata per il viso, il corpo e i capelli. Ogni prodotto è frutto di un lungo percorso di ricerca. Io ritengo che unendo attivi naturali e tecnologie all'avanguardia si possa migliorare visibilmente il potenziale di bellezza e giovinezza della pelle. Per questo, insieme al mio team di ricercatori, seleziono gli elementi naturali più efficaci che vengono poi dermatologicamente testati e uniti a tecnologie e procedure certificate e sostenibili. Io sono convinta che i prodotti naturali possano aiutare a risolvere alcuni problemi dermatologici e riparare le molecole della pelle stressata anche dall’inquinamento. E quando la pelle è pulita, detossinate e riparata è pronta a ricevere, per esempio, una formulazione anti aging a base di collagene vegetale.

Qual è il tuo spa concept?
Ritengo che la Spa debba essere sempre più orientata all'essere umano come un sistema del tutto olistico. Partendo dal semplice e tradizionale trattamento dei sintomi manifesti, nelle nostre spa ambiamo a riconoscere, comprendere e accettare la persona nella sua interezza, come un essere umano individuale e complesso. Il mio spa concept, adottato da svariate strutture nel campo dell’hôtellerie internazionale tra le quali l’Hotel Das Kronthaler nel Tirolo, il Das Stue Hotel di Berlino e il Four Seasons Hotel at The Surf Club a Miami, si fonda su tre principi fondamentali: anti-aging naturale, TCM Detox (Traditional Chinese Medicine) e Body Rejuvenation. L’ho originariamente concepito per la spa dell’Hotel Post con l’obiettivo di dare vita a un luogo in cui coesistano in armonia bellezza, relax e comfort olistico. Il fatto che a breve (il 24 aprile, ndr) questo modello approdi presso una sede così prestigiosa come quella del New York Dermatology Group mi rende estremamente orgogliosa.

Courtesy photo

Come si contrasta l’invecchiamento nella tua spa e con i tuoi prodotti?
Da un punto di vista scientifico, la pelle comincia a invecchiare intorno ai 25 anni, ma è importante mangiare bene, seguire uno stile di vita sano e una beauty routine corretta ancora prima, così da garantire alla pelle una cura costante che consenta di apprezzarne i risultati una volta raggiunta un’età più matura. Poi fondamentale è stare bene nella propria pelle. I miei prodotti anti aging includono molteplici principi attivi in grado di contrastare i principali danni causati sulla pelle dallo scorrere del tempo e un complesso brevettato per agire sul meccanismo di rigenerazione cellulare. Sono importanti anche i massaggi viso in particolare quello che utilizza un rullo di giada tipico della Medicina Tradizionale Cinese, ma anche gli ultrasuoni e alcune nuove manualità basate su recenti scoperte scientifiche nei settori della linfologia e della terapia miofasciale sviluppate in collaborazione con il dottor Sicco Schwenzfeger. A questo proprosito presso la spa dell’Hotel Post Bezau e nella nuova prima spa firmata Susanne Kaufmann che stiamo aprendo a New York viene proposto il Susanne Kaufmann Multi-Nutrient Rejuvenating Facial formulato per i 15 anni dalla nascita del brand, un trattamento pensato per detossinare la pelle del viso e destressare i muscoli facciali.

Qual è il prodotto Susanne Kaufmann più venduto e qual è il tuo preferito?
Tra i best seller c’è il Nutrient Concentrate Skin Smoothing che contiene camomilla, estratto di calendula, olio di cardo, acidi grassi essenziali e acido ialuronico vegetale derivante dall’aloe vera. Basta qualche goccia di questo siero per dare alla pelle un aspetto fresco. Può essere usato solo solo in alcuni punti del viso oppure essere aggiunto alla crema idratante. Io, invece, non ho un prodotto preferito. Amo tutti i miei prodotti (ride). Ognuno di loro ha una ragione di esistere, una funzione precisa. Per esempio esistono sei oli corpo diversi, uno per rilassare, uno per tonificare, uno per nutrire… È difficile per me scegliere, infatti è un vero problema quando viaggio perché ho bisogno di molti prodotti.

Come ci si libera dalle tossine?
Il Traditional Chinese Medicine Detox proposto nella spa dell’Hotel Post Bezau e sviluppato in collaborazione con la dottoressa Brigitte Klett, specializzata in Medicina Generale e Medicina Cinese, è il modo ideale per liberare l'intero organismo dall'acidificazione e dalle tossine. La pulizia interiore dà nuova vita al corpo, rafforza il sistema immunitario e rinnova l’aspetto della pelle. Non libera semplicemente il corpo da ogni tossina, ma lo ricarica di nuova energia. Il metabolismo è nuovamente stimolato, la pressione arteriosa, il colesterolo e gli zuccheri presenti nel sangue sono ridotti, i tessuti connettivi appaiono più tonici e la pelle del viso è fresca e luminosa.

Cinque tips per avere una pelle radiosa.
Sicuramente partendo da un buono stile di vita ovvero facendo attività fisica, mangiando sano e tenendo lontano lo stress. A questo scopo io consiglio di fare ogni tanto il bagno. Rilassarsi nella vasca con qualche goccia di un buon olio per il bagno naturale stimola il sistema neurovegetativo. Consiglio, poi, di prendersi cura del proprio corpo e del proprio viso anche con massaggi e prodotti naturali specifici per il tipo di pelle e/o esigenze ed eseguendo ogni sera la “doppia pulizia” del viso detergente + tonico. Infine, fondamentale è proteggersi dal sole oppure evitarlo. Mia nonna non ha mai preso il sole in vita sua: la sua pelle era la pelle più bella che si possa immaginare. A 93 anni era bianca, con qualche ruga certo, ma senza una macchia. Meravigliosa.

Courtesy photo

L'Hotel Post si trova a Bezau, nel Vorarlberg, il più occidentale degli stati federati dell'Austria. La struttura, immersa nella verdeggiante foresta di Bregenz, è stata recentemente rinnovata e ampliata dal fratello di Susanne, l’architetto Oskar Leo Kaufmann che ha affidato la produzione degli arredi a falegnami e mobilieri locali. Le 54 camere e le 4 suite, contraddistinte da un’estetica pura e minimal, accolgono materiali quali il legno, il cuoio, il feltro e, per la biancheria da letto, lino proveniente dalla foresta di Bregenz lavorato artigianalmente. 17 camere sono dotate del sistema Samina, che rispetta determinati requisiti medici e ortopedici nell’arredamento e nella struttura per garantire un sonno sano e profondo agli ospiti. In armonia con la visione olistica di Susanne la cucina, detox, è presa in prestito dalla Medicina Tradizionale Cinese - le verdure provengono dal giardino dell'hotel. I programmi di esercizio fisico proposti dall’albergo vanno dallo yoga e Pilates al Qi Gong passando per la mountain bike, il trekking e lo sci. La foresta di Bregenz, infatti, è il punto di partenza ideale per escursioni nelle montagne circostanti, sci alpino, sci di fondo e slittino.

Courtesy photo

La spa dispone di 13 cabine singole e due cabine doppie che offrono trattamenti individuali studiati su misura, programmi diurni e rituali personalizzati. Il centro benessere, dal design tradizionalista e al contempo minimale, si sviluppa su tre livelli e offre diverse tipologie di sauna: finlandese, bio sauna, bagno di vapore e una sauna da giardino. Include, inoltre, una piscina coperta, una piscina all'aperto con acqua salata e vista panoramica, idromassaggio all'aria aperta, due sale relax e un'ampia zona solarium.

Courtesy photo

Si avvale solo di filtri solari minerali e botanici all’avanguardia, tra i quali Zano, un filtro UV minerale brevettato derivato dall'ossido di zinco, non irritante e impalpabile sulla pelle: Facial Sun Cream SPF 30, Susanne Kaufmann (50 ml 92 euro). Contiene essenze altamente efficaci quali camomilla, estratto di calendula nutriente, olio di cardo, ricco di vitamina E, acidi grassi essenziali e acido ialuronico vegetale derivante dall’aloe vera dall’azione super idratante: Nutrient Concentrate Skin Smoothing, Susanne Kaufmann (30 ml 114 euro). Il complesso brevettato ProContour promuove la rottura delle cellule adipose, l’estratto di radice di igname selvatico supporta la formazione del collagene, mentre i semi di vigna aconitifolia migliorano la compattezza della pelle: Anti Aging Body Cream, Susanne Kaufmann (200 ml 159 euro). I prodotti Susanne Kaufmann sono disponibile in selezionati punti vendita e sull’e-shop susannekaufmann.com

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo