Tre buoni motivi per votarsi all'olio di carota, prezioso elisir di bellezza 100% naturale

Nutriente e rigenerante grazie ai suoi principi super attivi è la formulazione beauty perfetta per l'estate.

image
Getty Images

Regala un meraviglioso effetto bonne mine, nutre la pelle e ripara i capelli. Tre buoni motivi per votarsi all'olio di carota, un attivo naturale al 100%, ricco di vitamine e acidi grassi essenziali. Ricco di beta-carotene (pro-vitamina A), applicato sotto il trucco l'olio di carota regala una luminosità leggermente aranciata.

È anche un eccellente autoabbronzante naturale, leggero e discreto. Utilizzato quotidianamente come trattamento per il viso o per il corpo, puro o aggiunto alla crema abituale, dà risultati sorprendenti!

Infine, prepara anche la pelle prima dell'esposizione al sole. Lo si può assumere come integratore alimentare o in sostituzione all'olio da tavolo abituale. Come trattamento doposole, contribuisce a prolungare l'abbronzatura proteggendo la pelle: un alleato di bellezza indispensabile in estate.

Nutriente, protettivo, rigenerante e antiossidante, l'olio di carota è consigliato per pelli secche e sensibili. Inoltre protegge l'epidermide da aggressioni esterne come vento, freddo o inquinamento. In inverno, allevia le screpolature dovute al freddo secco. Basta applicare qualche goccia sulle labbra con le dita. Aggiunto alla crema abituale può aiutare le pelli soggette ad acne poiché attiva il processo di cicatrizzazione. Sulle pelli mature svolge un prezioso potere rigenerante. Per ottenere una maschera antirughe naturale ed efficace mescolarlo con olio di avocado od olio di rosa mosqueta.

Versatile, l'olio di carota può essere utilizzato anche per la cura dei capelli. Bastano poche gocce per rendere la chioma più luminosa e morbida. Molto nutriente, può essere impiegato come maschera capillare. Basta applicarlo sulle punte e sulle lunghezze e lasciarlo in posa per qualche ora prima di procedere allo shampoo. Se avete capelli molto secchi e/o ricci, non esitate ad applicarne un po' sulle punte la sera prima di andare a letto. Il prodotto verrà assorbito durante la notte e aiuterà anche a proteggere i capelli da doppie punte e/o dalla rottura.

Ottenuto lasciando macerare l'ortaggio in un olio vegetale neutro, spesso di girasole (ricco di acidi grassi), l'olio di carota si conserva per molti mesi.

Da: Marie Claire FR

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo