Il fondotinta Chanel Les Beiges eau de teint, il lusso è praticità

La nomination sezione make-up del Prix d'Excellence de la Beauté 2020.

Non chiamiamolo solo fondotinta Chanel. Les Beiges Eau de Teint è un ibrido di nuova generazione che armonizza il colorito e dona al viso una luce da week-end: dal flacone trasparente si intravedono milioni di microsfere sospese in una soluzione acquosa, un universo di pigmenti puri e oli pregiati chiamato «microfluidica». Si tratta di una tecnologia cosmetica made in France, che ha permesso a Chanel di creare con pochi ingredienti un fondotinta leggero, pratico e idratante, dai risultati immediati. Così, quel senso di libertà che Gabrielle Chanel voleva regalare alle donne, lo ritroviamo ancora oggi nel suo make-up. Un oggetto lussuoso, affiancato da un pennello con setole effetto peluche per l’applicazione sul viso.

È stato uno dei prodotti più difficili da fotografare, perché appena arrivava in redazione lo si portava a casa per usarlo. La curiosità nel volerlo provare e l’innamoramento dopo averlo testato, lo ha reso una tigre bianca della bellezza.

Testi a cura di Valentina Debernardi

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito