Anna Adamo #SharingBeauty

La studentessa di infermieristica e scrittrice de La Disabilità non è un Limite racconta cosa condividerà per #SharingBeauty.

anna adamao sharing beauty
Courtesy photo

Classe 1996 Anna Adamo è nata a Napoli. Si è laureata in Giurisprudenza e quest'anno si è iscritta alla Facoltà di Infermieristica, quindi è in corsa per la seconda laurea. Ha scritto il libro La Disabilità non è un Limite. Anna è affetta da tetraparesi spastica, un tipo di disabilità che nel suo caso ha comportato danni solo da un punto di vista motorio, compromettendo la funzionalità della gamba destra, problema in parte risolto dopo tanti interventi chirurgici e tanta fisioterapia, infatti attualmente conduce una vita normale in piena autonomia. Ha cominciato ad accettarsi quando aveva circa 15 anni, al termine di un periodo difficile, durante il quale da un giorno all'altro decise di smettere di mangiare, perché voleva sparire. Si è presentata al casting di Miss Italia per chiedere che al concorso vengano ammesse anche ragazze con qualsiasi tipo di disabilità, comprese le ragazze in sedia a rotelle. Agli organizzatori di Miss Italia piacque il suo messaggio e il suo intento, ragion per cui decisero di farle una sorpresa e di farla sfilare con la corona di Miss Italia. Anna ha visto questo gesto come una forma di buon auspicio e spera un giorno di poter vedere una Miss Italia con disabilità. È una perfezionista senza paragoni. Cerca sempre di fare le cose con il massimo del rigore e della disciplina. Ama prendersi cura di sé, la moda e il make up: non esce mai di casa senza un filo di trucco. Adora la pizza, i dolci, i frutti di mare e Formentera. Le piace scrivere in riva al mare mentre ascolta il suono delle onde.

Qual è il tuo momento di bellezza?
Cerco di ritagliarmi del tempo per me ogni mattina e ogni sera. Applico le mie creme e tutto ciò che mi è stato prescritto per il mio tipo di pelle. Mi piace prendermi cura del mio corpo. Non potrei vivere senza la mia skincare routine.

Un avvenimento che ti ha reso più "bella”?
La mia storia d'amore con Andrea è senza ombra di dubbio l'avvenimento che mi ha fatta "sentire più bella". Da quando è entrato a fare parte della mia vita non ha mai smesso di farmi sorridere. Sapere che lui faccia parte della mia vita e sia il motivo della maggior parte dei miei sorrisi, mi fa sentire più bella, dentro e fuori.

Cosa condividerai per #sharingbeauty?
Una foto che risale alla prima volta in cui, dopo un brutto periodo trascorso chiusa in casa senza mai truccarmi o uscire, mi sono vestita, truccata e sono uscita.

Cosa ti piacerebbe che gli altri condividessero?
Tutto ciò che fa loro stare bene. Quando si sta bene si trasmette positività e la positività è proprio ciò di cui abbiamo bisogno.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da #SHARINGBEAUTY