Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Un tampax intelligente che rileva le malattie

Si potrebbero prevenire endometriosi o fibromi e avere informazioni su menopausa e fertilità.

Getty Images

Un tampax connesso? È una novità che potrebbe arrivare presto in farmacia: due ricercatori dell'Università di Harvard stanno, infatti, sviluppando The Quantified Vagina, un tampone intelligente in grado di rilevare le malattie.

Intervistati da fastcompany.com, gli esperti di malattie infettive Ridhi Tariyal e Stephen Gire, a capo della ricerca, hanno sottolineato che le donne scoprono spesso di avere una malattia troppo tardi. Per questo motivo i due studiosi hanno cercato un modo che permettesse alle donne di raccogliere dei campioni di sangue per identificare eventuali anomalie durante tutto l'anno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Le malattie possono svilupparsi in qualsiasi momento e crescere per mesi prima della visita ginecologica annuale di controllo. Il sangue mestruale espulso ogni mese dal corpo, assorbito dal tampax intelligente, potrebbe essere di aiuto per fare una diagnosi precoce di eventuali malattie come il cancro del collo dell'utero, l'endometriosi o i fibromi uterini.

The Quantified Vagina potrebbe fornire anche molte informazioni che riguardano la fertilità e la menopausa. Sarebbe un modo efficace per avere una visione reale della propria salute. Ridhi Tariyal ha affermato, infatti, che quando voleva restare incinta i medici non la informavano in modo esaustivo sulla sua fertilità.

Questo tampax sarebbe un modo per accedere alle informazioni sul proprio corpo in modo chiaro. Con questo strumento le donne avrebbero il controllo reale sul proprio corpo e sulla propria salute. L'azienda spera di ottenere il brevetto entro la fine del 2017.

Via marieclaire.fr

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute