Il refrain del relax è in queste spa del vino a Montalcino

Scrub delicato ai vinaccioli, maschera nutriente al vino o pestaggio degli acini anti stress?

Courtesy Rosewood Castiglion del Bosco

Sapevate che Merlot, Sangiovese e Cabernet non sono solo ottimi da sorseggiare in un calice ma anche come elisir di benessere e bellezza? Non stiamo scherzando. La wine therapy (o vinoterapia) coniuga perfettamente vino e salute dando vita ad una nuova concezione di benessere che unisce enogastromia e relax. Questa tradizione nasce in Francia, vicino a Bordeaux, e si basa sulla miscelazione del vino e suoi derivati con altre sostanze naturali, tra cui succo di limone e diverse erbe aromatiche. Secondo i fautori di questa disciplina, è nella fermentazione dell'uva che si sviluppano le sue preziose azioni benefiche. La vino terapia viene infatti utilizzata come trattamento per contrastare l’invecchiamento della pelle, emolliente e antirughe ma anche per ridurre lo stress e come coadiuvante nel dimagrimento. Immaginate di rilassarvi circondati da uva fresca, preparatevi a fare un bagno profumato in una vasca colma di vino o lasciatevi. Sì, ma dove? Tranquilli, non è necessario andare oltre i confini del Bel Paese. Abbiamo selezionato per voi le migliori spa del vino a Montalcino dove provare questa esclusiva esperienza sensoriale.

Durston Saylor / Rosewood Castiglion del Bosco

Un luogo di relax e benessere davvero speciale, è l’Hotel Adler Thermae di Bagno Vignoni. Qui potrete fare il pieno di puro benessere in un ambiente da mille e una notte. Scegliete uno scrub delicato ai vinaccioli seguito da una maschera al vino. Sì, e non si tratta di un vino qualunque. Stiamo parlando di Brunello, un prodotto pregiato e capace di donare piacevoli sensazioni di relax e leggerezza su tutto il corpo. In questo luogo speciale immerso tra le dolci colline della campagna senese e circondato da paesaggi naturali di strepitosa bellezza, ritroverete tutta l’energia necessaria. Sentitevi liberi di affidare corpo e anima alle mani sapienti degli esperti di estetica e salute.

Courtesy ADLER Spa Resort Thermae

La vino terapia si diffonde nei resort della campagna toscana in nome del benessere e dell’ospitalità d’eccellenza. Una meta irrinunciabile è il Rosewood Castiglion del Bosco, il luxury wine resort di Massimo Ferragamo, un paradiso per la vista e la mente, dotato di centro benessere aperto anche a clienti esterni. Qui potete concedervi un inebriante trattamento corpo dalle preziose proprietà anti-stress e anti age che ripercorre le fasi seguite dall’uva per diventare vino. Si parte dal pestaggio degli acini in un piccolo tino di legno, con bagno tiepido ai piedi a ricordare la fase iniziale del processo di fermentazione dell’uva, si passa poi allo scrub aromatico, seguito da una doccia che rappresenta il passaggio dai tini alle barrique; infine si conclude con un massaggio che migliora la pelle e dà piacere, un po’ come avviene con l’invecchiamento del vino in barrique. Il percorso termina con la degustazione di un calice di Brunello, per completare l’appagamento dei sensi.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da In Vino Veritas