Allungare lo sguardo su un panorama punteggiato di verde distende la mente e aiuta a dimenticare stress e pensieri negativi. Se poi si tratta di "punti verdi" di cui siamo noi a prenderci cura, l'effetto è ancora più potente. Perché il giardinaggio non è solo un passatempo, ma una vera e propria arte di vivere, quasi una filosofia. La diffusione di boschi verticali, orti urbani e angoli fioriti testimonia che il trend affascina sempre più persone, in maniera trasversale. Tra rastrelli, vasi e cesoie, non si allenano solo le braccia ma si rafforzano anche autostima e pazienza: il giardinaggio aiuta a stare bene con noi stessi, perché prendersi cura di un bulbo e veder spuntare i fiori ci dà fiducia nelle nostre capacità, e se la pioggia si abbatte proprio sulle aiuole appena fiorite... Pazienza, la natura saprà tornare al suo splendore.

natalie dormer crocs
Natalie Dormer, ambassador Crocs, indossa i sabot Crocband™ Platform Clog.
Courtesy photo

Cosa occorre per curare un giardino? Sicuramente la giusta predisposizione mentale, un set di vasi, palette e cesoie, guanti resistenti e abiti comodi. Una vecchia camicia che non abbiamo paura di sporcare, jeans in cui possiamo piegarci agilmente e un paio di Crocs sono l'esempio ideale di cosa indossare per dedicarci al giardinaggio. Queste calzature sono nate proprio per le attività all'aperto, ed incarnano i tanti significati dello "stare bene con sé stessi" grazie alla campagna Come as you are, lanciata nel 2017 e interpretata da personaggi unici e talentuosi come l'attrice Natalie Dormer. La tenuta ottimale data dal cinturino al tallone le rende particolarmente adatte a destreggiarsi tra vasi e aiuole. In più sono comodissime, leggere, facili da lavare e rapide da asciugare. Se poi consideriamo anche il design unico e irriverente che le ha rese un fenomeno internazionale e fashionable, verrà naturale continuare indossarle anche una volta finito di travasare, potare, innaffiare. Per la passeggiata quotidiana con il cane, per una merenda con le amiche, per un giro in centro...

natalie dormer crocs
Natalie Dormer, ambassador Crocs, indossa i sabot Classic Clogs.
Courtesy photo

Per giardinieri esperti o aspiranti tali, e per chiunque sia in cerca di ispirazione per dare nuova linfa ai propri spazi verdi, un appuntamento da non perdere è quello con Orticola, la mostra botanica che - insieme alle iniziative collaterali di FuoriOrticola - tinge di verde le zone più centrali di Milano. Anche quest'anno Marie Claire Maison ha rinnovato la partnership con la manifestazione, promuovendo eventi come la mostra Gardenology, l'allestimento The Secret Garden e l'iniziativa Le Vetrine Fiorite, con tanto di social contest per dare visibilità su Instagram agli allestimenti che più di tutti avranno catturato l'attenzione del pubblico. Ad aggiudicarsi la vittoria sono infatti le foto postate con l'hashtag #FuoriOrticola2019 e il maggior numero di like. La premiazione ufficiale si terrà a metà giugno con un evento agli Orti Fioriti di City Life, alla presenza della Direttrice di Maison Cinzia Felicetti e degli organizzatori di Orticola. I tre vincitori del contest riceveranno un omaggio firmato Crocs, il brand delle iconiche calzature nate per stare en plein air, che parteciperà anche all'allestimento del corner dedicato alla premiazione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Maison