Tra cielo e mare

Una villa di lusso affacciata sulla baia di Miami, progetto dello studio Saota.

image
Courtesy photo

Una vista mozzafiato su Biscayne Bay, Miami, dove i colori del paesaggio rapiscono lo sguardo e la natura detta legge. La villa su due piani, un progetto sofisticato curato dallo studio di architettura Saota (con sede a Cape Town), ha la struttura che sembra galleggiare sull’acqua.

Il patio interno, con palme e specchi d’acqua che disegnano lo spazio.
Courtesy photo

Le pareti si alternano alle vetrate in un ambiente che non contempla ostacoli tra la casa, il giardino, la piscina a sfioro e il mare. Una lussureggiante vegetazione fiancheggia il vialetto interno, che introduce alla grande villa con la facciata decorata da lastre di vetro acidato.

La piscina a sfioro si affaccia direttamente sulla baia.
Courtesy photo

Lo spazio interno a doppia altezza è ampio e arioso. Un patio aperto, senza copertura e vista mare, distribuisce i diversi ambienti della casa. L’acqua è la grande protagonista della dimora: dal laghetto all'ingresso alla piscina accanto allo studio, fino al grande specchio d’acqua affacciato in modo armonioso sulla bellissima baia di Maimi.

La scultorea scala a chiocciola che conduce alle stanze al piano superiore.
Courtesy photo

Ai lati del cortile una scala scultorea ed elementi decorativi in bronzo donano ulteriore slancio all’ambiente a doppia altezza, che ingloba anche la sala da pranzo e la cucina. I salotti outdoor e indoor si susseguono uno accanto all’altro, affiancando angoli più intimi a zone lounge coperte e a un'area bar.

Tra mare e cielo, in perfetta armonia.
Courtesy photo

Con due banchine di ormeggio, il flusso tra terra e acqua si fa fluido. Al piano superiore, la master suite fronte mare è completa di vasca idromassaggio e piscina privata, quindi tre suite e una terrazza con vista vertiginosa di Downtown Miami.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito