La città prelibata

Sapori autentici e nuovi trend nell'expertise quarantennale del Giardino di giada, storico ristorante milanese.

giardino di giada
Courtesy photo

Sapori che affondano le radici nella tradizione e nuove tendenze gourmet: questo è il binomio vincente del Giardino di Giada. Storico ristorante cinese di Milano, vanta già quarant'anni di storia, oggi rivisitata con un twist molto sorprendente dal giovane chef Zhao, degno erede dell'acclamato chef Dong. Qui il gusto della Cina più autentica lo si coglie nei piatti più semplici come in quelli elaborati, che sembrano evocare i fasti imperiali di un tempo. Fatti a regola d'arte, i grandi classici spiccano nel menu per l'impeccabile mix di sapidità e freschezza degli ingredienti. Tra i tanti atout vale la pena citare i ravioli di carne al vapore, profumati con foglioline di coriandolo e dalla giusta piccantezza. Altrettanto equilibrati i gamberoni con pepe selvatico o la fesa di vitello alla quale danno un tocco très gourmand lo zenzero e il porro. Da provare i baozi, panini al vapore ripieni che rappresentano la nuova tendenza nella cucina cinese. Altrettanto gustoso il riso saltato alla cantonese che accompagna o fa da preludio ad altre prelibatezze. Qualche esempio? L'anatra alla pechinese o l'astice in salsa chili con noodles. Oltre agli eleganti interni, il Giardino di Giada ha anche un dehors con dodici posti e fa delivery a Milano e nell'hinterland con Deliveroo, MyMenu, Guua Now.

Dolce di riso e cocco.
Courtesy photo

Info: via Palazzo Reale 5 - www.giardinodigiada.it - info@giardinodigiada.it - Tel. 02 8053891

Gamberetti con verdure miste.
Courtesy photo
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gourmet