Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

È tutto vero! Hanno inventato il caffè trasparente che non rovina i denti

Clear Coffee! L’espresso perde l’anima (nera) e diventa la bevanda più limpida del mondo.

Caffè trasparente: nasce il caffè senza colore
Courtesy Photo

Ha le virtù di un alimento nervoso. Una dipendenza speciale che emana l’aroma della felicità. Il ciel ci guardi dalla presunzione di insegnare a fare il caffè, tutti lo sanno fare, però non tutti lo sanno fare bene e il barone e professor Liebig avrebbe molto da dire a riguardo. La bevanda del caffè ben preparata non deve essere colorita di nero, ma bruna e un po’ torbida. È proprio in quel mini pozzo d’acqua scura che si nasconde tutto il suo dna energico. E se il caffè scolorisse? Se perdesse la sua fascinosa impurità e diventasse limpido come l’oligominerale? Una startup con sede a Londra sostiene di aver creato il primo caffè al mondo trasparente. Si chiama CLR CFF, che sta per Clear Coffee.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ebbene sì, un espresso incolore. Malinconico? Forse un filo. Prodotto dalla classica miscela di chicchi di caffè di qualità arabica e acqua purissima, la bevanda mantiene «un sapore aromatico e fresco», assicurano da Londra. La differenza sta nella tecnica, un metodo di erogazione del caffè mai usato prima che trattiene il colore scuro del caffè.

A post shared by Clear Coffee (@clrcff) on

Il caffè senz’anima nera mantiene tutte le virtù dell’espresso classico, non contiene conservanti, aromi artificiali, stabilizzanti, zucchero o altri dolcificanti. Ma da quale esigenza nasce l’idea del caffè trasparente? Dalla volontà di dribblare uno dei contro più scomodi legati al consumo giornaliero di caffè: il sabotaggio dello smalto dei denti. I fondatori della startup, i fratelli David e Adam Nagy, sono partiti proprio da questo punto: creare un caffè identico all’espresso che però non macchiasse i denti. Bingo. Il caffè dei fratelli Nagy è attualmente acquistabile online sul sito di CLR CFF in formato acqua minerale, in bottigliette di vetro, ovviamente trasparente.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food