L'amido di mais è un ingrediente incompreso, bigino per usi consapevoli

Guida alle innumerevoli proprietà della polvere su cui la scienza sta puntando per rendere compostabile tutto ciò che ora ingombra le discariche.

Flour Measuring Cup
Annabelle BreakeyGetty Images

Quanti ingredienti conosciamo che sono utilissimi in cucina e altrettanto buoni in cosmetica? Uno è sicuramente l’amido di mais, componente di creme viso e corpo ma ricco di tante proprietà e benefici in cucina, ma (ancora!) che può essere utilizzato anche nell’igiene della casa. Eppure, soprattutto, da qualche tempo a questa parte, è diventato l'ingrediente principale dei sostituiti biodegradabili della plastica. Di oggetti usa e getta che possiamo addirittura gettare nell'umido perché si compostano. E basterebbe questo a farne un ingrediente magico. Impariamo i mille usi di questo prodotto derivato dal seme del mais.

L’amido di mais è chiamato anche maizena ed è una farina finissima che viene ricavata dal chicco del mais mediante la macinazione. Ma occhio a non confondere l’amido di mais con la farina di mais. Ci sono sostanziali differenze nella loro composizione e nella fase di macinatura che per la farina avviene a secco mentre per l’amido avviene ad umido e solo sulla parte interna dei chicchi, chiamati endosperma.

Set piatti, bicchieri e posate biodegradabili e compostabili in amido di mais 130 Pezzi
Dakimasu amazon.it
19,95 €

A cosa serve in cucina l’amido di mais? Sicuramente è utilizzato per rendere più friabili e leggeri gli impasti dei biscotti e a rendere più soffici i dolci lievitati. L’amido di mais si usa anche per dare consistenza ai sughi già pronti, ai budini, alla besciamella. La maizena, cosa importante da sapere, viene usata anche in sostituzione della farina di frumento per gli intolleranti al glutine al posto della farina tradizionale. Inoltre l’amido di mais è prefetto per l’impanatura di cotolette, pepite di pollo e altre fritture perché il rivestimento viene più croccante. L’amido di mais infine può anche sostituire l’uso delle uova in cucina: per sostituire 1 uovo o per addensare una zuppa bastano 1 o 2 cucchiai di amido di mais a seconda del risultato che si vuole ottenere. Poi, è un perfetto sostituto della farina di frumento.

Amido di mais modificato 500g
MikroTecnici amazon.it
13,32 €

Pur avendo quasi le stesse applicazioni in cucina l’amido di mais è diverso dalla fecola di patate. La maizena infatti deve essere sciolta in acqua prima di utilizzarla come ingrediente nelle varie ricette. La fecola di patate invece tende a dare una consistenza più collosa alle pietanze in cui viene inserita. Tra le proprietà e i benefici dell’amido di mais c’è che è ricca di carboidrati complessi, ideale per gli atleti e sportivi. E nella cosmetica? Non tutti sanno che finge da base di alcune creme per le mani, con effetti ammorbidenti e si trova nello shampoo secco perché assorbe l’eccesso di sebo. Sciolto nell’acqua diventa una cremina lenitiva delle punture di insetto, le scottature e l’orticaria, quasi come l’aloe.

Quello che però forse sanno in pochi è che l’amido di mais può essere utilizzato per l’igiene e la cura della casa. Cosparso su peluche e tappeti, lasciato in posa un'ora e asportato con l’aspirapolvere rende più facile l’eliminazione della polvere. Ma l’amido di mais può essere un ottimo rimedio anche contro le formiche in casa. Siccome è presente nella polvere per neonati, si può provare a lasciarla negli angoli di casa. Controndicazioni dell’amido di mais. In cucina, quasi zero, se usato in giusta quantità. Ma attenzione se siete allergici o intolleranti! In quel caso, la farina di mais per voi è off limits.

Stuzzicadenti biodegradabili in amido di mais ottimi per preparare in casa cotton fioc ecologici
Ogquaton amazon.it
3,43 €

Pubblicità - Continua a leggere di seguito