#MCBistrot Rubina Rovini: "L'atto di mangiare è primordiale. E per un piatto a quattro mani cucinerei con..."

Intervista alla chef di origine toscana che ha inaugurato gli showcooking di #MCBistrot a Milano.

La prima edizione del Marieclaire Bistrot si è aperta con lo showcooking di Rubina Rovini powered by Heinz nel nostro pop-up da PRESSO: la chef di origini toscane ha cucinato per gli ospiti del nostro temporary place to love/eat/drink, un finger food prenatalizio deliziosamente pop, i bon bon di tartare di manzo con chantilly e maionese Heinz al tartufo, raccontando come è nata l'idea di mixare ingredienti così apparentemente antitetici. Diventata nota al grande pubblico per la sua partecipazione a Masterchef 5 e tornata per la special edition del 2018 Masterchef AllStars dove si è classificata seconda, Rubina Rovini oggi considera la cucina un modo per scoprire il carattere e l'inclinazione delle persone: a Marieclaire la chef ha svelato il suo ultimo progetto culinario, "Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei", confessando anche un segreto (anzi, due) sui suoi desiderata a quattro mani.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da MC Bistrot