"Il più grande lusso è la sensibilità" Antonia Klugmann chef della prima cena #AudemarsPiguetxMCFamily

Di imprenditoria consapevole, diversità in cucina, ingredienti preziosi (per cuore e palato), rendez-vous con la chef che ha guidato il nostro gusto durante la Cena dei Talenti, la prima del progetto #AudemarsPiguetxMCFamily.

Antonia Klugmann non vede l’ora di affondare le mani nell’impasto del pane, all’alba, quando ancora tutto tace tra orti e frutteti al confine tra Italia e Slovenia, dove è incastonato il suo ristorante stellato L'Argine a Vencò. Antonia Klugmann a pochi rintocchi dal 2021 e un'imprenditrice più consapevole, più determinata, più testarda ma dolcissima, come uno dei suoi dessert, Cioccolato e Cren. Antonia Klugmann ha un concetto di lusso che rima con sensibilità, diversità, creatività in cucina, e cerca di infonderlo alla sua brigata di ragazzi che “non sono il mio copia incolla, e per fortuna”. Oltre la tv, oltre il suo bancone, chi è chef Antonia Klugmann oggi lo scopriamo in questa video intervista realizzata prima che le lancette segnino l’ora di inizio della nostra prima cena del progetto #AudemarsPiguetxMCFamily: è la Cena dei Talenti dove Antonia ha stupito le 14 ospiti con un viaggio emozionale tra erbe matte, sensi e sensibilità, e un tocco speziato per viaggiare in un secondo.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food