Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Colazione bon ton con le amiche: 10 ricette raffinate

Dal menu alla preparazione della tavola: una mini guida evergreen per fare del primo caffè della giornata un tripudio di stile (e gusto).

Getty

Lezioni di bon ton: la colazione perfetta in 10 ricette.Un'opportunità per iniziare bene la giornata: la colazione con le amiche. Da organizzare il sabato o la domenica, quando ci si può svegliare un poco più tardi, ma soprattutto quando si può fare tutto senza fretta, è sicuramente l'occasione perfetta per scambiare quattro chiacchiere, aggiornarsi sugli ultimi pettegolezzi e soprattutto per gustarsi il primo pranzo del giorno. Latte, caffè, marmellate, frutta e yogurt. Ma anche pane e qualche pietanza salata. Per soddisfare proprio tutti i gusti, anche quelli delle amiche più esigenti! Ecco una mini guida per organizzarlo, secondo le regole del bon ton, tra menu, decorazioni e ricette.

→ L'INVITO
Semplice. Una telefona sarà sufficiente.

COME ACCOGLIERE GLI OSPITI
L'assenza di formalismi non esclude le piccole accortezze e l'attenzione ai particolari. Ricevete i vostri ospiti nella sala da pranzo, oppure, se abbastanza spaziosa, direttamente in cucina.

Per ciascun invitato disponete sul tavolo: un set di tovagliette, un tovagliolo di carta (metteteli di diversi colori), una tazza con il suo piattino, un bicchiere, un piattino, un cucchiaio e un coltello.

IL MENU
Disponete al centro del tavolo, su un vassoio: una caraffa di succo di frutta, un cestino con del pane e dei biscotti, il burro, le marmellate, il miele, lo zucchero e dei cereali. Potete anche aggiungere in un piatto delle fette di prosciutto e del formaggio e in un cestino, delle uova sode. Quest'ultime cuocetele prima che arrivino i vostri ospiti e ponetele in una piccola casseruola ricoperte da un tovagliolo in tessuto in maniera che non si raffreddino. Riscaldate il latte e mettetelo in una bottiglia. Per quanto riguarda il tè e il caffè, è consigliabile prepararli all'ultimo momento, in modo da gustarli ben caldi. (Vedi tutte le ricette nella gallery)

COME ORGANIZZARE IL SERVIZIO
Fate accomodare i vostri ospiti al tavolo e servite loro del tè, del caffè, del latte... poi invitateli a servirsi da soli, nel caso desiderino altro.

Qualche nota raffinata:

  • proponete più qualità di pane: baguette fresche, pane di frumento, con semi di papavero, al cumino, di crusca...;
  • offrite un assortimento di zucchero: quello bianco, il classico, zucchero di canna e del dolcificante...;
  • servite le marmellate in piccole ciotole di porcellana o di cristallo.
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Amaretti morbidi alla mandorla
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Biscotti al burro
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Biscotti alle rose e prugne
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Cookie con prugne e caramello
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Coppetta di yogurt con frutta e cereali
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 Granola di cereali
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 Plumcake allo yogurt
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
9 Tortine di mandorle e miele
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
10 Trifle di frutti di bosco
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food