Quali sono gli incubi più frequenti dei segni zodiacali

Ogni segno zodiacale ha qualcosa che, di notte, gli rimbocca i pensieri.

nastya dobryvecher unsplash

Ogni segno zodiacale ha qualcosa che, di notte, gli rimbocca i pensieri. Perché i sogni sono forse le risposte a quelle domande che non abbiamo ancora capito come formulare, per questo è importante ascoltare tutto ciò che abbiamo da dirci mentre dormiamo. Proviamo a capire come e perché i nostri sogni possono essere influenzati dal nostro segno zodiacale, quale correlazione esiste cioè tra ciò che avviene nel nostro subconscio notturno e la natura più profonda dell’archetipo a cui apparteniamo. Una sfida aperta (soprattutto di notte).

ARIETE: la forza del primo segno dello zodiaco è prorompente, incapace di aspettare, di accettare i tempi e i limiti della realtà (non a caso Saturno cade in Ariete). Ecco perché, tra le vostre elaborazioni notturne, vi sarà spesso la paura o la sensazione di non poter fare qualcosa, di vedervi impediti nell’ottenere ciò che volete. L’incubo? La prigione, l’immobilità imposta.

TORO: siete il segno dell’Eden, il luogo della tranquillità e di quell’armonia che Venere (con la complicità lunare) può esprimere o rendere reale. Per questo i vostri sogni tenderanno spesso a riguardare cose e situazioni impreviste che guastano la vostra serenità, che vi agitano, perché non le controllate. L’incubo? Perdite di denaro, tradimenti e sconvolgimenti.

GEMELLI: idee, pensieri e ancora idee. La mente, con i suoi prodotti e i suoi accessori, davvero ricopre un ruolo centrale nella vostra esistenza (né potrebbe essere diversamente dato il governo di Mercurio). Così anche di notte i sogni e le immagini si susseguono rapidamente in questa scorpacciata di pensieri. Sarete fantasiosi anche nei sogni, riflettendo situazioni distanti e diverse, che vi stupiranno. L’incubo? Il non capire, il non sapere.

CANCRO: coccole, dolcezza e morbidezza, ma soprattutto una grande, grandissima sensibilità. Inutile cercare di nascondere la vostra componente più delicata (la Luna vi comanda, con i suoi umori e le sue emozioni), per questo il sogno ha per voi la funzione di elaborare tutto ciò che forse vi ha fatto male o non vi è piaciuto. L’incubo? Essere abbandonati da chi amate, essere giudicati male per qualcosa.

LEONE: sono o non sono il Capitan Uncino? Così cantava negli anni ’80 Edoardo Bennato, e così un po’ si sente il Leone: quando io chiamo mollate tutto e correte da me. Per il re della foresta l’ego è la vera sfida, ovvero il fissare la propria identità nel rispetto degli altri. Ogni attività onirica sarà incentrata sul sé, sul cosa aspettarsi. L’incubo? Trovarsi in situazioni dove si è invisibili, dove nessuno si accorge della vostra presenza.

VERGINE: ordine, logica e perfezione (almeno nelle ambizioni). Il vostro motore di ricerca personale imposta sempre queste parole, e spesso – nei fatti – sapete come rispettare un simile bisogno. Ma sognando potrete o esasperare il controllo oppure, al contrario, trovare quella libertà e quella spontaneità che la mente vi preclude. L’incubo? Non avere la gestione su qualcosa di personale, perdere cose preziose.

BILANCIA: nel segno di Venere, ecco che l’equilibrio e l’armonia diventano requisiti indispensabili per vivere al meglio ogni cosa, per stare bene con se stessi. Avete un disperato bisogno di sentirvi sempre circondati dalle buone maniere, da chi vi apprezzi, e spesso i sogni migliori saranno frivoli, delicati. L’incubo? Non sentirvi adatti alla situazione, essere circondati da bruttezza, essere in un litigio, scontrarvi.

SCORPIONE: Marte qui è fatto d’acqua, e davvero questo è il segno che, più di ogni altro, vive in costante contatto (e scontro) con il subconscio, con la componente più intima e profonda. I sogni diventano così i proseguimenti di paure e di consapevolezze, uno spazio indispensabile per riappacificarsi con il tutto. L’incubo? Forse scoprire un tradimento, forse sapere di essere stati tenuti all’oscuro di una importante verità.

SAGITTARIO: si tratta di un segno estremamente ambizioso, ma non in senso professionale o carrieristico, quando invece a livello personale, con il bisogno cronico di arrivare dove nessuno è stato prima, di scoprire cose e realtà per migliorarsi. I sogni riguarderanno spesso le sfide, le scommesse con la vita. L’incubo? Essere privati della liberà e dell’autonomia, non poter andare dove si vorrebbe, dove sarebbe bello.

CAPRICORNO: segno solido e fatto di Saturno, il Capricorno vive ogni cosa come una piccola missione, caricandosi del peso delle responsabilità, non ammettendo sconfitte o fallimenti, in nessun ambito. Ma Marte, in esaltazione, ci racconta di una vita interiore piuttosto intensa, accesa, importante. L’incubo? Sicuramente il mancare un risultato, perdere un treno o un aereo. Oppure essere giudicati male da qualcuno.

ACQUARIO: ottimista e distaccato per natura, con i pensieri sempre rivolti verso l’alto, ecco che si tratta probabilmente del segno che ha meno problemi con il suo lato interiore. Importantissima la sua libertà, la sua indipendenza che esprime a livello mentale e energetico. L’incubo? Trovarsi in contesti un po’ troppo banali, magari con persone stupide, non proprio interessanti.

PESCI: da buon segno d’acqua, la vita interiore del segno è davvero fortissima, potente, costante. I Pesci sognano tutto il giorno, ma quando lo fanno fisicamente la loro fervida immaginazione si fonde con le paure, con le cose che non hanno capito (e sono tante). L’incubo? Dover affrontare un esame per il quale non saranno mai preparati, dover rendere conto di qualcosa che hanno forse dimenticato.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix