Dichiarazione d'amore per il Primavera Sound 2018

Barceloneta, solo andata ovvero: 12 motivi per andare al Primavera Sound anche quest'anno.

Street fashion, Product, Red, Shoulder, Fashion, Joint, Snapshot, Street, Design, Infrastructure,
Getty Images

Miti e leggende sul Primavera Sound, cosa credete, che non esistano? Errore, mega errore. Il festival spagnolo, che quest'anno raggiunge la sua maggiore età e spegne la candelina della diciottesima edizione (BUON COMPLEANNO, PRIMAVERA SOUND!), è in assoluto il più hot a livello internazionale. Tanti(ssimi) i palchi, oltre i tre più importanti, presenze record, di avventurieri e music lovers che arrivano da ogni angolo del pianeta (giuro, sono testimone), tantissimi i generi che risuoneranno al Parc del Fòrum, che anche per quest'anno cambia allestimenti e disposizione dei palchi. Giusto per rendere il tutto più eccitante. La line-up, come al solito, regala brividi ed emozioni (inclusi classiconi come Björk e Nick Cave) che solo chi è già stato lì, in quella location atemporale, dove tutto può succedere e tutto, OVVIAMENTE, resta lì, può comprendere. Questo sarà davvero un anno speciale, un anno di riconferme, forse un anno di svolta, all'alba dei 18 anni, proprio come fu l'edizione del 2004, quando da piccolo festival nato da un gruppo di amici, pian piano, iniziava ad emanare un'allure TUTTA internazionale. E no, non annoieremo la vostra lettura e il vostro mood chillax dicendovi cosa indossare, cosa ascoltare, "le 10 cose imperdibili", non vi diremo neanche "Quella volta in cui...". No. Vi daremo solo qualche spunto per innamorarvi del festival più bello. COME MAI AVETE FATTO NELLA VITA.

ABC del Primavera Sound 2018

1. Quand'è il Primavera Sound? È l'evento dell'anno che apre la stagione dei festival estivi ad altissimo tasso di leggerezza (e solo questo basterebbe), il che significa che è proprio a Barcellona che si creano i primi ricordi dell'estate, vuoi mettere? Il Primavera Sound 2018 Inizia mercoledì 30 maggio e finisce domenica 3 giugno.

2. Qual è la line-up del Primavera Sound 2018? Le sue line-up, come già detto, sono EPICHE: andiamo al Primavera perché cerchiamo di rivivere esperienze STORICHE come la prima (di una lunga serie) esibizione degli Shellac, del 2006? Sarà mica un caso se tornano SPESSO a suonare, proprio come quest'anno? A ogni modo, torniamo sull'argomento line-up, che anche quest'anno, solo a pronunciare alcuni nomi, si sentono i fuochi d'artificio: Arctic Monkeys (con il nuovo MERAVIGLIOSO album), Migos, Belle and Sebastian, Nick Cave, Tyler the Creator, The Breeders, solo per citare alcuni tra i nostri preferiti. Purtroppo Madlib non ci sarà.

3. Dove si svolge il Primavera Sound? What happens in Barcellona stays in Barcellona. Che sia il Parc del Fòrum, che sia la Diagonal, che sia Bogatell o la Rambla. Ah, se quei luoghi potessero parlare...

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

4. Chi va al Primavera Sound? C'è questa strana leggenda che "once you Primavera you can't stop Primavera". Chissà perché poi. Di certo sono davvero rarissimi (molto più di quelli che pensate) i casi in cui non si torna al festival del mare. I veterani lo sanno, possono insegnare;

5. Oltre alla musica cosa succede al Primavera Sound? Mangiare Pan con Tomate, magari con jamon serrano e intanto camminare sulla Diagonal per raggiungere la venue, dico davvero, è impagabile. Quest'anno sarà lanciato anche il progetto Primmmavera AKA un vero e proprio festival di street-food, con una line-up che non ha nulla da invidiare a quella musicale. Diamo finalmente importanza al cibo, anche in un contesto musica come questo!

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

6. Il motivo per andare una volta nella vita al Primavera Sound? Perché mentre balli senti il profumo del mare (non servono altre parole). Dateci delle romantiche, non importa.

7. L'errore da non commettere al Primavera Sound? Tralasciare di scoprire le band emergenti, ma emergenti per davvero, nei palchi più piccoli e nascosti. E in più perché quest'anno la quota rosa della line-up è DECISAMENTE interessante.

8. Il momento migliore del Primavera Sound? Ogni anno c'è il toto palco Heineken, il palco "segreto" che ospita live a sorpresa (lo scorso anno è toccato ANCHE agli Arcade Fire, un live che solo a pensarci ho i brividi). Chi ci sarà quest'anno?

9. Cosa resta del Primavera Sound? Ogni volta che torni sai di aver lasciato un pezzo di cuore lì. Ma non sei triste, perché sai di averlo "rimpiazzato" con tonnellate di gioia (che può durare anche per circa 10 mesi, giusto il tempo di riprendere il countdown per la successiva edizione);

10. Quanti comprano i biglietti per il Primavera Sound? Anche se ci sono circa 214.736 persone sai che comunque, SEMPRE E COMUNQUE, incontrerai almeno 20 persone che conosci, quindi ti sembrerà un po' di stare a casa. E questo è rassicurante, oh sì, lo è molto.

11. La chiusura del Primavera Sound? Il dj-set finale dovrebbe essere considerato patrimonio Unesco, non solo per la selezione musicale ma perché si crea una situazione SURREALE, che ricorderai per sempre.

12. Come andare al Primavera Sound? Ormai è sold out baby, ma il clima è così peaceful che ti danno la possibilità di guardarlo in streaming. Bello, no?



This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cultura