Benvenuti nel mountain resort dove essere i primi a calcare una pista innevata

Al Gradonna Resort & Chalets Mountain Hotel il design è 100 % eco, la sostenibilità è immersa nella natura e le famiglie si godono il silenzio.

Gert Perauer

Una torre che svetta nel nulla in mezzo a nuvole di panna e neve. Solo per qualche momento perché piano piano, al nono piano di una torre gentile, compaiono come in un risveglio i ritratti del parco nazionale degli Alti Tauri in Tirolo, punto di partenza per il Glosglockner, una delle meraviglie austriache plasmata tra gole di ghiaccio e tornanti spettacolari. Questo è il mattino che vi attende a uno dei 12 piani della torre del Gradonna Resort & Chalets Mountain Hotel, un “villaggio alpino contemporaneo” che abita la collina e che domina con grazia il villaggio di Kals am Großglockner. Più che un hotel quattro stelle lusso questo è un luogo “seconda casa” per famiglie quanto per coppie in fuga: lo dimostra la sua struttura che cela attitudini differenti per chi vive in modo differente le vacanze in montagna.

La torre del Gradonna Hotel di montagna
Gert Perauer
Gert Perauer

Costruito sui principi dell'eco-resort, totalmente autosufficiente nel riscaldamento (scelta che gli è valsa l'Europe’s Leading Green Resort 4 anni fa per Il Wall Street Journal) il complesso si sviluppa in un corpo centrale con una torre di 12 piani dove trovate 12 suite (ognuna di loro porta il nome dell'altitudine a cui siete), un corpo orizzontale dove sono distribuite le camere principali e ai piedi, disseminati con ordine tirolese, 41 chalet moderni, scelta migliore per amici in vacanza sulla neve. Un equilibrio architettonico moderno e green senza snaturare le origini della montagna: perché il layout di questo luogo nel Tirolo Orientale è tutt’altro che algido. Lo dimostrano le cure del welcoming austriaco: dai direttori di sala del ristorante il cui buffet mattutino è entrato nella leggenda (perdersi nei formaggi d’alpeggio con pane alla segale, prego), il personale dell’area spa (di 3mila mq), i baby-sitter del kindergarten, spazio dedicato ai bambini mentre i genitori entrano in sauna. PS. Nelle camere e nell'area benessere lascia il suo profumo la linea cosmetica Magdalena’s fieramente a km Zero.

Gert Perauer
Gert Perauer

Il Gradonna Resort & Chalets Mountain Hotel cela la sua natura verso il tramonto: quando la grande piscina esterna riscaldata lascia salire il vapore verso il cielo terso e ricopre con una patina romantica prati, vetri e... menti. Il silenzio assoluto vi accompagnerà in notti spese su materassi con aloe per riposi sinceri, così come, per i più coraggiosi nei mesi invernali, il laghetto con pietre e acqua verde vi accoglierà per l’ultimo tuffo della giornata. Nella sua formula pensione 3/4 (composta da ricca colazione a buffet, spuntino a pranzo e cena di cinque portate a cena, vini esclusi) queste quattro stelle diventano facilmente di più nonostante i prezzi siano onestamente lussi democratici. Ve ne accorgerete correndo una decina di chilometri ai piedi del Gradonna una mattina presto, quando la nebbia avvolge ancora metà della torre e il silenzio assicura i sonni migliori. Oppure, e questo è il suo plus dei plus, quando sarete tra i primi a siglare la neve con i vostri sci perché le piste portano direttamente alla vostra “seconda casa” dell’inverno.

Gert Perauer

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi