Le pietre gialle (ri)vestono i gioielli da indossare h24

Se l'Alta Gioielleria di Tiffany & Co. interpreta il colore primario per eccellenza con nuovi punti luce, la moda bijoux indie ne scopre nuovi significati, mentre Swarovski guarda al futuro.

Secondo la Teoria dei Colori il giallo è un colore primario. Assieme al rosso, verde, blu, ciano e magenta. Ma sappiamo bene quanto ogni tinta prevede delle sfumature, alcune associabili a quelle che si trovano nei minerali. E muovendo da loro, il passo con il mondo dei gioielli in pietra gialla è davvero breve. Il jaune, come chiamano questa cromia assoluta i francesi, è variegato, al punto che si rintraccia in diverse semi-preziose, alcune note altre meno, tra cui zaffiro, topazio, quarzo citrino, ambra, peridoto, occhio di gatto o di tigre (probabilmente in questo caso dipende dall’affezione a un felino piuttosto che all’altro), tormalina e giada. E poi, ovviamente, esistono i diamanti, piuttosto rari e utilizzati soprattutto nell’Alta Gioielleria. Quale scegliere? Dipende dalle tendenze, dal gusto e dal monile che designer e brand vogliono realizzare. Certo è che la moda gioielli 2022 ha riscoperto il valore dei gioielli in pietra gialla e li ha fatti diventare portabandiera di luce calda - del resto vengono definite le pietre del sole - brillante, sensuale, come dolce miele da indossare.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 L'eccezione eccezionale
Swarovski
Swarovski

Tra i tanti fattori che rendono unico Swarovski negli anni c'è l'aver saputo rendere il cristallo una pietra a tutti gli effetti. Questi orecchini a cerchio Lucent, nella loro versione jaune rappresentano il punto apicale, la storia che si fa contemporanea. Indossiamoli come e quando vogliamo. Libertà è eleganza. 

300 euro

2 Punto citrino
Tiffany & Co.
Tiffany & Co.
1.950,00 €

La collezione Studio di Paloma Picasso per Tiffany & Co. celebra l’amore della designer, figlia del celebre pittore, per gli abbinamenti cromatici originali e uno stile straordinario. Il citrino è posto esattamente al centro di questo pendente esagonale, originale variazione del classico modello rotondo, e brilla di luce propria. La collana nel suo insieme è perfetta come punto luce o per essere indossata con altri collier, per un effetto layering di tendenza. 

3 L'anello da cocktail
Alina Abegg

La tradizione vuole che il peridoto sia una pietra verde, molto simile allo smeraldo. Ma talvolta, essendo un frutto della terra, assume delle interessanti nuance gialle, tendenti all'oro. Ed è per questo che Alina Abegg ha scelto la semi-preziosa in questione per definire gli occhi del suo Alien Ring, l'anello da cocktail dalle sembianze aliene, ma assolutamente irresistibili, incastonandoli su una base di opale rosa e oro 18 carati.

4.280 euro, info su alinaabegg.com

4 La fedina
Costellazioni Gioielli
Costellazioni Gioielli
310,00 €

Tra un anello tennis di diamanti capita a volte che il protagonista assoluto diventi una pietra semi-preziosa. È il caso della fede Miniluxury di Costellazioni Gioielli che per l'occasione riveste la sua creazione con un luminosissimo topazio giallo. Da portare tous les jours

5 Tra le perle, un po' di miele
Farfetch

Perle barocche, oro e pietra citrino. Un trittico iridescente quello che va a comporre la sinfonia preziosa degli orecchini di Yvonne Léon. La chiusura a clip li rende funzionali, i dettagli delle conchiglie attuali, mentre la semi-preziosa porta luce a ogni volto, sguardo. Amore a prima vista.

1.341 euro su farfetch.com

    6 Giallo per sempre
    Farfetch

    Quando si pensa al solitario solitamente viene in mente il diamante. Perché non cambiare le regole della tradizione pur mantenendone i rituali? Magari utilizzando delle pietre come il citrino, prendendo spunto dalle creazioni di Natalie Marie. L'anello in questione è realizzato in oro 9 carati e citrino, attraverso un metodo di lavorazione a basso impatto ambientale. Cosa vogliamo di più? Just say yes.

    482 euro su farfetch.com

    7 Orecchini etici
    Pippa Small

    La collezione The Harvest di Pippa Small di cui fanno parte questi orecchini, s'ispira ai toni vibranti dell'autunno e dell'inverno. I marroni, gialli e verdi dei boschi invernali. Attore principale è lo zaffiro miele del Madagascar, un'esclusiva pietra dalle nuance dorate, calde e al contempo luminose. Il filo rosso che caratterizza ogni monile di Small è il fattore etico: la designer, oltre a usare materiali riciclati e pietre fair trade, dà nuovo vita ai piccoli artigiani di diverse località in difficoltà. Questi monili, ad esempio, sono realizzati da Om Prakash, figlio di un contadino, in un villaggio non molto distante da Jaipur, in India.

    495 sterline, info su pippasmall.com

    8 Il regalo giusto
    Net-a-porter

    Un anello importante, direttamente da New York City. Nella Grande Mela infatti nasce Mateo, brand di gioielli contemporaneo fondato da Matthew Harris, designer il cui credo si basa su forme essenziali e al contempo sofisticate. Questo monile con al centro un'importante pietra gialla, sorretta da due diamanti ai lati rappresenta tutta la sua filosofia. Da donare, ogni giorno.

    1.869,94 euro su net-a-porter.com

      This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
      Pubblicità - Continua a leggere di seguito
      Altri da Accessori