Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Cosa indossare sotto la camicia, la t-shirt e il vestito bianco per evitare l’effetto “vedo troppo”?

L’intimo c’è ma non si deve vedere. Dal no-bra al reggiseno in bella vista, d’estate il cruccio delle coppa C resta lo stesso: mimetizzare.

Cosa indossare sotto la camicia bianca
Getty Images

L’intimo color carne ci salverà. Sicuri? Se la lingerie nude è un trend eterno, votarci a completini cipria per sempre dovrebbe venire da sé. Soprattutto d’estate, indossati sotto a camicie, t-shirt e abiti bianchi e molto leggeri. Per una semplice e non banale regola: le trasparenze si preservano con reggiseni e slip praticamente identici al colore della pelle (abbronzata). Un caposaldo della moda estiva che Self.com ha pensato bene di rimette in discussione provando che l’intimo color carne sotto il bianco non scompare granché. O meglio, c’è un colore che ci riesce meglio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Gettyimages.com
Getty Images

I completini che si mimetizzano quasi al 100% sono, udite-udite, quelli rossi. Lo sostiene anche Anna Shnir, responsabile vendite in una boutique di intimo di Los Angeles, «il segreto per far sparire il reggiseno sotto a t-shirt bianche è di sceglierlo color rosso rubino. Sembrerà strano ma il bordeaux si camuffa benissimo, provate per credere». Scetticismi (tanti) a parte, le foto a corredo del test parlano chiaro: il bra rosso non-si-vede. Gli N motivi che potrebbero spiegare la magia non sono così chiarissimi, fatto sta che il risultato è limpido e soprattutto testarlo non costa nulla. Quindi, perché no.

Un alternativa discreta all’altra tendenza timeless: il no bra o al bra sì e in bella vista. Lingerie in bella vista ma mai del tutto svelata o lingerie mimetizzata il più possibile a parte, una grande ritorno è evidente: la misura a coppa di champagne. Largo quindi a décolletée minuti e tanto tanto chic.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fashion News