"Com'è che siamo arrivati a digitalizzare anche l'aria?", Alessandro Enriquez a #MCBistrot

Di odori ancestrali e mode virtuali, il futuro del designer della pop couture è nel passato fra i campi siculi.

La campagna palermitana, le piantine di mentuccia fresca, le mani di una nonna che raccolgono, i ricordi di un nipote che non è mai andato via veramente da quel campo, con la mente e il cuore. Designer del pop patriottismo Alessandro Enriquez è il commensale speciale alla tavola del nostro talk Il cibo è (di) moda: come il food influenza il mondo del fashion durante la prima edizione di #MCBistrot. Fra le stanze pop-up del nostro temporary restaurant meneghino ci ha raccontato come si traducono i ricordi in collezioni, come si scende a patti con il monopolio della digitalizzazione senza dimenticare la seduzione dell’atto di “indossare, odorare, sfiorare, un tessuto dal vivo”.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da MC Bistrot