L'abito rosso di Rihanna in Ocean’s 8 è (l'ennesimo) motivo per andare al cinema nel weekend

Il film girl power che stavamo aspettando è accompagnato dall'abito rosso a sirena che stavamo aspettando.

image
Getty Images

Rosso Geranium, rosso Grenadine, rosso Chili Pepper, rosso Rihanna. Pantone, se ci stai ascoltando fa’ qualcosa. Qualcosa per introdurre nella scala colori di tutte le sfumature di rosso conosciute a questo mondo, anche quello “inventato” da.. Inventato perché, da quest’anno, la regina del pop a stelle e strisce ha preso la sfumatura più difficile, e quindi migliore, da osare e ci ha impresso il suo nom de plume sopra. Rihanna in rosso, come il rossetto totemico della sua linea Fenty Beauty, di quelli che non vanno via neanche dopo aver mangiato il miglior hamburger di New York. Rihanna in rosso come l’abito indossato a fine anno, ovvero la nuance esplosiva con la quale la rude girl salutava il 2017, i 365 giorni che le avevano dato il benservito in termini di body shaming pop-olare. Persino nel trailer di Ocean's 8 Rihanna in abito rosso a sirena e strascico XXL (come la parure di diamanti). Risultato? La monopolizzatrice delle classifiche musicali mondiali prova a convincerci che il colore dell’amore da cliché è l’unica via d’accesso per il gotha delle cantantesse finite bene, cioè dentro un set cinematografico.

Insieme a una manica di ladre ma con charme (rubano solo gioielli alla celeb, eh), Rihanna nel cast di Ocean’s 8 insieme a Cate Blanchett, Anne Hathaway, Sandra Bullock… rimette i panni di ragazza della gang, felponi e sneakers da manuale del rapinatore seriale, salvo poi affondare le curve statuarie dentro abiti da première. Come il vestito a sirena, stretto in vita e sulle ginocchia, con scollatura generosissima a barchetta e generoso spazio per l’immaginazione… dell’interpretazione che avrà di fronte la cinepresa! In uscita il prossimo 26 luglio in Italia, lo spin-off al femminile della trilogia Ocean's 11, 12, 13, Rihanna in Ocean's 8 hacker di giorno e hacker glam di sera, sotto lo pseudonimo di Nine Balls interpreta una delle otto protagoniste della rapina cinematografica - a detta loro - del secolo. Occhio a non far risvegliare i cani che dormono (o fanno figli come George Clooney)...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star