La t-shirt bianca di Meghan Markle, primo ingresso 100% cotone a casa Windsor

Niente polo piqué, niente camicia bianca da collegiale: una semplice t-shirt bianca, segno potente di normalità a corte (anche quanto è couture...)

image
Getty Images

Una t-shirt bianca su Kate Middleton? Jamais. Un tailleur nero da broker della City su Kate mamma perfetta Middleton? Never. Lo stile di Meghan Markle si è definito ben prima del suo arrivo nella Royal Family. Ma è adesso, ora che è iniziato il tour dei tour ufficiali in giro per il mondo, che Meghan Markle sfodera i look rubati al set di Suit e ri-adattati alle uscite a fianco di Harry. Se al battesimo del terzo royal baby Louis Meg aveva lasciato spazio a Kate Middleton, riservatissima post maternità, in Irlanda Meghan Markle ha già fatto parlare di sé per una sequela di cambi look che neppure Beyoncé in tour. Abiti super polite (verde in Irlanda, cliché di Stato, ci sta) e poi attenzione, attenzione, prende ispirazione da Charlotte Casiraghi che lasciò tutti basiti (e un po’ invidiosi) quando presenziò a una sfilata parigina in t-shirt nera no logo.

Getty Images

Ecco Meghan Markle ha indossato la prima t-shirt bianca che la Royal Family ricordi. Neppure una polo molto Wimbledon style, macché, Meghan Markle plana proprio sul cotone 100% indossato su tailleur nero da broker nuda e cruda. Ovvio siccome Meghan Markle non lascia nulla, nulla, al caso (low-cost) la t-shirt è Givenchy. L’effetto da ambasciatrice è assicurato. Diamole atto che ha optato per la soluzione più pratica indossata nel modo più sincero ed elegante: davvero dovrebbe votarsi alle gonne a matita a vita? Abiti verde militare ideali per impugnare scones e tazzine di tè? Meg for Real(ity).

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star