I jeans palazzo di Victoria Beckham riassunto di "come eravamo, come saremo"

Al lancio della collezione Primavera Estate 2021, la fashion designer pop-ular ha svelato/rivelato i look desiderio di stagione. A partire dal suo.

Getty Images

Styling perfetto, 70's vibe, e cuore di mamma immenso. I ruoli e le carriere che si incontrano in un look riassuntivo, bignamino essential per comprendere Victoria Beckham oggi, ieri, e soprattutto domani. Famiglia, lavoro, e stile da vendere, in tutti i sensi. Basta la piega a lama di katana dei jeans di Victoria Beckham a palazzo, a suggerire che finalmente, dopo tanto grunge e comodità assortite, si sceglieranno i propri topos di eleganza sartoriale. E nessuno potrà dire di no. L'urgenza/desiderio di vestirsi bene viene promossa nel modo migliore dello stile Beckham: su Instagram. Dove la stessa designer ha rivelato la sfilata-non-sfilata di Victoria Beckham SS 2021, presentazione distanziata della collezione primavera estate in arrivo. E lì, in posa con la sua famiglia, il denim scuro scurissimo scelto da Victoria Beckham con camicia vittoriana in seta e micro pussy bow delicatamente legato al collo, ha dato forma alla direzione: come eravamo, come saremo. Coprendo rigorosamente le scarpe come da tradizione beckhamiana.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Nelle pieghe sartoriali dei jeans palazzo di Victoria Beckham c'è un futuro preciso. Che deve guardare al passato, sempre, per mantenere la memoria (visiva, di forme e colori; tattile, di sublimi colate di seta) e riaggiornarla al presente a colpi di citazionismo sottile, che viene assorbito in uno stile unico. Una memoria che racchiude i precetti perfetti secondo la designer che più di altre ha dovuto lavorare per essere credibile. Incarnando lei stessa il suo marchio e suggerendo molti topoi della sua nuova collezione: le linee sono morbide, over e abbondano dove serve. È finita l'era dell'esagerazione ad ogni costo. Ci re-innamoriamo finalmente di tagli perfetti, di lunghe giacche a piombo, di cappotti a trench che avvolgono le spalle, degli spacchi sull'ampio flare di pantaloni dall'orlo killer infinito, a rischio caduta a volo d'angelo, ma per questo così umani. Cui si accodano abiti minimali con inserti di pizzo inattesi, bretelline sottilissime che fanno sognare solo spalle nude da abbracciare in una sera di primavera. Pochi pezzi, quelli giusti. Camicie che non ci stufiamo mai di indossare, jeans che ci accompagnano tra una tendenza e l'altra. Il suggerimento del look eterno di Victoria Beckham è, semplicemente, qui.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star