Ritornello 2020: l'abito più costoso di Kate Middleton, l'abito più costoso di Meghan Markle...

Tagli drastici, cinghie strette ai minimi termini eppure... Cosa è successo quest'anno dietro, dentro, sopra e sotto l'armadio delle Duchesse?

Sorpresa o rivelazione scontata? Kate Middleton è la fashion influencer 2020, il personaggio che ha ispirato maggiormente le scelte di stile femminili nell'anno appena finito, e il caso è chiuso. Archiviato il 2020, si tirano le somme e secondo le opinioni di quasi tutti gli esperti di moda, raccolte dalla stampa britannica, e dai dati di ricerca e vendita, è la moglie del principe William il personaggio a cui siamo ispirate più spesso per le complesse scelte di look di un anno in cui, nonostante i lunghi soggiorni sul divano, abbiamo sostenuto videochiamate e videoconferenze (le uniche situazioni, tra l’altro, in cui abbiamo potuto mettere il rossetto senza coprirlo con la mascherina). Ciò che forse è inatteso di questo dato, è che il ruolo di influencer royal apparteneva a Meghan Markle fino al 2019, ma il Megxit le è costato un calo di popolarità di cui solo ora sono visibili gli effetti soprattutto in Gran Bretagna, dove persino la conduttrice Holly Willoughby l’ha scavalcata al secondo posto. A partire dal 2017, infatti, c’era stata la corsa planetaria, non solo nello UK, ad acquistare tutto ciò che indossava la duchessa di Sussex. Ma come riferisce anche il Daily Mail, la ricerca dei capi che le vengono visti addosso, o delle copie più abbordabili, è precipitata ai minimi storici sui siti di e-shopping dai tempi in cui si è fidanzata con il principe Harry, soprattutto secondo la classifica del sito LoveTheSales. È stata straordinaria, invece, l’impennata di vendite dell’abito a fiori di Kate Middleton firmato Faithfull The Brand, indossato a giugno durante una visita speciale a Norwich nel Children's Hospices, che nei giorni successivi ha registrato sul sito del brand un +112% di ricerche. La formula vincente di Kate ha puntato su due fattori: la scelta di combinazioni che in qualche modo ci si può permettere tutte, e il riciclo di alcuni capi: finiti i tempi in cui le sorelle Featherington di Bridgerton si chiedono “perché, un abito si può indossare anche una seconda volta?”.

Getty Images

Per quanto riguarda la spesa sostenuta dalle due cognate, per il guardaroba 2020 La duchessa di Cambridge ha speso meno dell’anno precedente: 94mila sterline, circa 104mila euro, contro i 114mila euro del 2019, ma più del 2018 in cui si era tenuta sui 75mila. Un taglio drastico alle spese, invece, per il guardaroba di Meghan Markle: secondo i calcoli di Femail, la costola fashion del Daily Mail i cui redattori le hanno fatto i conti addosso, riciclando molto, la duchessa di Sussex ha speso “appena” 49mila euro in abiti , che è circa un quarto della cifra spesa l’anno precedente quando era ancora a corte, il cui shopping fra le mise Dior, Givenchy, Prada, Chanel e Oscar de la Renta aveva quasi toccato i 236mila euro. Secondo Lydia Hawken del Sun, con tutte quelle spese pazze – il tour del principe Harry e Meghan in Africa ha battuto i record di spesa di ogni evento della Corona pagato dai contribuenti, circa 250mila sterline – la duchessa esprimeva il suo disagio verso la situazione familiare. Forse, più banalmente, per la coppia è come quando si va a a vivere da soli per la prima volta a spese proprie: si stringe un po' la cinghia.

This content is imported from {embed-name}. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star