Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Le sneakers 2018 di Chanel sono così 80s, ma così 80s…

Un mix di arancio + bianco + nero + combo sportswear desiderabilissima (ed extreme).

Le sneakers 2018 di Chanel sono così 80s, ma così 80s…
Getty Images

Mademoiselle Coco Chanel incontra Kareem Abdul-Jabbar. No, non lo incontra ovvio, ma dovrebbe, o dovremmo iniziare a pensare a relazioni extra coniugali tra i brand e i mondi senza ricorrere agli annunci ufficiosi degli stessi designer. Perché le nuove sneakers di Chanel sono un omaggio a quel mondo basket così anni Ottanta, così importante per la nascita della parola SNEAKERS che meno pudicizia ci starebbe eccome. Quell’arancio + bianco + nero è il trittico modernissimo di una maison antichissima. Quel cinturino alla caviglia + tre differenti fodere + suola architettonica è il trittico attualissimo delle sneakers primavera estate 2018.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

Lo sa benissimo la couture che in quel mondo infinito che è lo sport vi è un mondo ancor più infinito di silhouette “prestabili” al NON sport. La collezione delle sneakers Chanel - che annuncia la pre-collezione Primavera Estate 2018 - entra di diritto nelle trainer con prezzi couture (si parte dai 720 euro per il modello basic) e non per questo non creda di evitare lo scontro con modelli più facili nel prezzo (vedi il mondo New Balance quanto il mercato virale delle Yeezy). La lista delle sneakers della primavera estate 2018 si allunga: décolletées au revoir?

photo GettyImages.com/ courtesy Chanel

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Scarpe