Le sneakers 2019 di Balenciaga tirano la corda (da arrampicata)

Dalle nuances neon alle texture catarifrangenti, le nuove Balenciaga Track Line oltrepassano lo street(style).

Street Style: September 22 - Milan Fashion Week Spring/Summer 2019
Claudio LaveniaGetty Images

Ci ha abituati a rovistare tra le scarpe che indossava nostro padre nel ’92, ha sovvertito le leggi della fisica couture dimostrando che una caviglia XS può alzare una suola in gomma XXL, è (già) passato alla storia per l’accostamento slingback ladylike / collant antinfortunio. Demna Gvasalia oggi, per la Moda Autunno Inverno 2018 2019 cioè, invita i fedeli dello streetstyle a interpretare un nuovo comandamento à porter: perdersi nel “labirinto multistrato” delle nuove sneakers 2019 Balenciaga Track Line. Tormentate eredi delle trainers Triple S, le Track Line di Demna hanno debuttato nello show FW 2018 di Balenciaga, dove le visioni di sovrapposizione couture sono diventate materiche attraverso l’impaginazione di coat, felpe, camicie, copricapi via via sempre più ampi.

Mentre il richiamo ai Nineties (pantalone della tuta agilmente incastrato ad arte compreso) è rimasto invariato, quello alla tipologia di sport-ispirazionale ha subìto una virata verso le grandi altezze. Alleggerite nelle forme, rispetto alle precedenti dad sneakers da manuale, le nuove Balenciaga Track Line ricordano le scarpette da arrampicata. Neon touch, micro inserti catarifrangenti, allacciature e stringhe all over, nominate un dettaglio ultra-sportivo e ritrovatelo ultra-esagerato dal creative director di Maison. Il cantico del Gore-Tex delle sneakers Balenciaga 2019 sarà celebrato dal prossimo 24 settembre, quando le sneakers Track Line saranno lanciate sul mercato in cinque colori unisex al prezzo "solito" di 700 dollari. Sempre che non le abbiate già preordinate sul sito ad hoc che vi permetteva di ritirarle comodamente... da Selfridges a Londra.

EstropGetty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Scarpe