Terracotta & Cognac, le palette colori dell'estate sono tramonti mediorientali

Dai sandali tabacco di Hermès ai soprabiti di Fendi che profumano di rhum, le nuances tendenza dalle sfilate Primavera Estate 2019.

La scorsa stagione, il beige all-over è stato il colore punto di riferimento per la moda. La prossima stagione, a farla da protagonista sarà una tavolozza più calda, dalle nuances miti, dal tabacco al cognac, dal marrone e al bordeaux. Profondi e intensi sono i toni della terra che emanano calore ed evocano le immagini di alcune delle meraviglie del mondo: il Grand Canyon negli Stati Uniti, l’antica Monument Valley australiana oppure i tramonti di Petra in Giordania. I colori moda dell’estate 2019 narrano di viaggi, di esploratori, di sentirsi più connessi con Madre Natura, sì anche nella nostra civiltà urbana e moderna, iper-connessa in altri versi…

Dal backstage della sfilata di Fendi Primavera Estate 2019
Gregory Scaffidi

I viaggi di stampo vintage sono la fonte d’ispirazione per questo trend colori 2019, come il completo con gonna in stile safari di Fendi o l’abito smanicato in pelle con sandali da trekking di Hermès. E ancora, per un look più rilassato, l’outfit plissé con cappello in paglia e maxi tote bag di Valentino, l’abito da sera color tabacco di Chloé stretto in vita da una cintura in corda, il più formale tailleur sartoriale in pelle lucida marrone di Miu Miu, che esplode nel rosso ciliegia delle scarpe, la più minimalista gonna in seta vellutata di Agnona. Colori così ricchi da essere l’essenza stessa del look. Abbiniamoli ad acconciature semplici e make up nudi, oppure a labbra audaci se vogliamo osare. Gli accessori? Sono funzionali e delicati, perfettamente en pendant colore oppure a contrasto. E adesso, via, andiamo ad esplorare nuovi mondi alla ricerca di avventure!

Dalla sfilata di Chloé Primavera Estate 2019
Imaxtree

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze