Ricettario dei completini intimi da scartare come praline

Questi #6 brand indie di underwear online hanno disegnato i #6 modelli di lingerie eroticouture dell'anno.

image
myla.com

Imparare a sillabare a bassa voce satin, georgette, chiffon. Dipingere a tratti decisi utilizzando tempere chantilly, cipria, polvere, blu notte. Scivolare su/per/tra/fra velluti cocoon, trasparenze massimaliste, classicismi avant-garde. Gli ossimori dei completini intimi 2019, ovvero la piccola pasticceria della lingerie online della prossima stagione (e per sempre), sono quelli con cui ci piace giocare sotto le lenzuola in cotone impalpabile, sotto i trench-vestaglia color cappuccino, sopra le maglie dolcevita che ci accompagnano verso il cambio di stagione… Triangolini mignon fanno il verso a culotte xxl, bralette croccanti si stringono a slip scultura in pelle vellutata e vellutante, l’oro 24 carati si scioglie sui pizzi fittissimi dell’underwear su cui puntare tra 3, 2, 1...

Voilà, la nostra guida in punta di pi...zzo dei #6 completini intimi moda lingerie 2019 X #6 luxury indie brand da raccontare / scoprire / adorare

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Il completino intimo 2019 per (far) arrossire
myla.com

Sospirate attraverso il (grigio) fumo di Londra a Fitzrovia, il quartier generale delle gallerie d'arte della City e del british brand che rende desiderabilissimo ogni millimetro di chiffon croccante.

Lussuria in satin di seta che ruba tutte le sfumature alla voce Pantone Blush. Completino Covent Garden di Myla London (su Myla.com)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Il completino intimo 2019 per salti nel buio (oltremare)
fleurdumal.com

Fondato nel 2012 da Jennifer Zuccarini con l'ambizione di cambiare l'approccio delle donne alla sexy lingerie, fleur du mal ci invita a osare / sperimentare / giocare / lanciarsi nella provocazione d'autore.
L'essenza dell'assenza in seta Blu Amalfi e Baby Pink per il tulle impalpabile che avvolge lo slip. Strappy Bondage Bodysuit di Fleur du mal in Amalfi Blue (su Fleurdumal.com)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Il completino intimo 2019 per slacciarsi le ansie (e le cinture)
en.le-petit-trou.com

Mai giudicare un libro dalla copertina ma... il packaging della lingerie di questo indie brand Made in Poland è su-bli-me. Pensati per stimolare i cinque sensi, i capi di Le Petit Trou sono realizzati con i più raffinati tessuti italiani e francesi.
Cuoricini mignon, ruches a soffio e bretelle-nastrino, bralette + culotte Cerise di Le Petit Trou (su le-petit-trou.com)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Il completino intimo 2019 per notti nel blu (dipinto di blu)
forloveandlemons.com

Per ideare il brand For Love & Lemons le menti di Laura Hall e Gillian Rose Kern si sono spremute sin da giovanissime quando, ai piedi delle montagne del Wyoming, disegnavano bozzetti ultra sexy. Oggi hanno realizzato il loro american dream nel cassetto, e woman power è l'obiettivo n.1 del percorso del brand (assunzioni comprese).
Dalle bretelle nude all'elastico in vita rigorosamente in satin azzurro polvere, bralette + micro slip Ella di For Love & Lemons (su Forloveandlemons.com)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Il completino intimo 2019 per tutto quello che le donne (non) dicono
shop.bordelle.co.uk

Combinare artigianalità e design avant-garde è il brand concept di Bordelle, lanciato per la prima volta nel 2009 da Selfridges a Londra. Il gioco della seduzione/dominazione fa pendant con la ricerca del lusso e della felicità attraverso impunture preziosisssime.

Ispirazione bondage & athleisure deluxe convivono nel completino Tomoe di Bordelle declinato in cipria e dettagli placcati oro 24 carati (su Shop.bordelle.co.uk)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 Il completino intimo 2019 perché Belle Époque è per sempre
maison-close.com

Maison Close non è un marchio, è una filosofia di vita. Se le premesse sono queste, il boudoir brand francesino ci costringe a capitolare ai suoi piedi. Una ad una, impuntura dopo impuntura. Dai completini seconda pelle ai body ispirati al libertinaggio della Belle Époque, la lingerie di maison ha un solo scopo: magnificare il corpo delle donne.
Da nascondere sotto capi workwear, da svelare sotto lenzuola in cotone dalle trame fittissime, bralette a triangolino + slip mignon Villa Satine di Maison Close (su Maison-close.com)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Love is Love