I look più belli della London Fashion Week raccontano favole a lieto fine

Dalla febbre del sabato sera by Victoria Beckham alla wunderkammer couture di Riccardo Tisci: 7 look x 7 ispirazioni x 7 nuove visioni.

image
Alessandro VieroImaxtree

L’estate, si sa, è la stagione dei vestiti ariosi, di ruches e leziosità, di colori pastellati e gonne che si muovono dolci, al ritmo della brezza che spira leggera sulle spiagge al tramonto: stereotipi e summer dreams che di solito i look moda della Fashion Week di Londra infrange, con il suo esercito di giovani talenti disposti a qualunque calembour stilistico per imprimersi nella mente di fashion editor e appassionati. Eppure, per la prossima stagione estiva, quella del 2020, persino gli inglesi sembrano essere preda di un certo romanticismo: sarà l’imminente Brexit, sarà la saudade di un’estate, quella del 2019, che volge al termine, ma se perfino Burberry, guidato dall’appassionato di streetwear Riccardo Tisci, ha portato in passerella bagliori glitter e scritte poetiche, forse Londra, oggi più che mai, ha disperatamente bisogno di sognare orizzonti futuri più rosei. Vi abbiamo preparato 7 look moda + ispirazioni + nuove visioni per il 2020.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Burberry Primavera Estate 2020
IMAXTREE.COMImaxtree

Reti futuristiche e luminose, colli vittoriani ricamati: il risultato è una rarità di romanticismo hi-tech, ed in effetti la scritta I am a unicorn lo testimonia.

2 Ports 1961 Primavera Estate 2020
Daniele OberrauchImaxtree

Se il completo giacca-pantalone con stampa floreale è rivisitazione raffinata dei pattern hawaiani, la gonna a portafoglio rosa pallido con ruches viaggia su latitudini molto più da West Coast. Il mix riesce comunque a sincronizzarsi, nel nome dell’über-chic.

3 Richard Quinn Primavera Estate 2020
Carlo ScarpatoImaxtree

Mini dress con gonna a palloncino e ricami dorati con cristalli: Richard Quinn è il wunderkind che racconta alle donne favole a lieto fine.

4 Roksanda Primavera Estate 2020
Carlo ScarpatoImaxtree

Ritornare all’alba da un party su qualche rooftop londinese, con l’abito baby pink e il cappotto over di lui. Roksanda ci insegna come si fa.

5 JW Anderson Primavera Estate 2020
Carlo ScarpatoImaxtree

Un cappotto con aspirazioni navy, doppiopetto e ricami gold che si infila in cima alla nostra dream list: eleganza à porter.

6 Christopher Kane Primavera Estate 2020
Isidore MontagImaxtree

Pesca e confetto. Christopher Kane scrive il romanzo rosa delle mattine di primavera, quando le temperature sono ancora basse abbastanza per avvolgersi in un maglione cocooning.

7 Victoria Beckham Primavera Estate 2020
Isidore MontagImaxtree

Victoria è stata contagiata dalla febbre della disco Seventies, e ci porta al lavoro con il gessato, e la camicia in seta con ruches lunghissime, che coprono la distanza che ci separa dalla pista da ballo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze