Il fotoromanzo dei gioielli moda 2022 dalla Milano Fashion Week

Dal "put together" di Missoni alla collana a catena vittoriana di Simona Marziali, le tendenze gioielli dalla #MFW.

Un gioiello moda è equiparabile a un accessorio. È quel tocco in più, di classe ed eleganza, in grado di definire un look. Lo sanno bene le maison che partecipano alla Milano Fashion Week Autunno Inverno 2021 2022. In passerella, sempre più digitale, le modelle calcano il loro personale palcoscenico e con i volti e corpi i quali vestono i monili che, stagione dopo stagione, indosseranno, idealmente, le donne di tutto il mondo. Gli anni scorsi i brand proponevano collane con conchiglie, orecchini a forma di banana, anelli con pietre iridescenti e bracciali tanto maxi quanto essenziali, perché “da avere subito”. Recentemente, alle settimane della moda hanno spopolato i bijoux de cheveux, gioielli per capelli rivestiti di perle, dorati e adornati di decori barocchi o fiocchi in velluto - per le più romantiche - oppure minimali ma definiti da colori fluorescenti. Uno su tutti il rosa Schiap. Non è possibile dimenticare i gioielli scultura, corpetti sensuali per notti da ricordare. Ma il tempo scorre e così la moda, abituata sempre a stupire, si rinnova costantemente. E non solo quando si tratta di abiti. Scopriamo, nel nostro fotoromanzo in diretta dagli show milanesi, quali nuovi gioielli moda autunno inverno 2021 2022 hanno in serbo per noi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Chandelier, in nero chez Valentino
Alessandro Lucioni/Valentino

Il dramma sofisticato di Valentino firmato da Pier Paolo Piccioli e dal suo team va in scena al teatro Strehler di Milano. E la prima uscita esprime tutta l'emozione dell'evento. A risaltare assieme alla cappa e a giochi di trasparenze sono gli orecchini maxi in versione noir. Da mille e una notte, possibilmente a teatro.

2 Le perle maxi di Dolce & Gabbana
Monica Feudi/Dolce & Gabbana

È futuristica ma al contempo romantica la donna del duo di stilisti. Strizza l'occhio allo stile delle harajuku girl giapponesi e si irrora di perle le quali, come se fossero degli orecchini, cadono a cascata da una specie di casco spaziale, ma fine, e arrivano fino al décolleté, bagnandosi d'oro. Con logo.

3 Il medaglione bicolore di Ports 1961
Ports 1961/IMaxTree

Lo stile Deco e la tonalità bicolore argento-dorata del ciondolo della maison è in accordo perfetto con tutta la collezione, ricca di contrasti. Perfetto per enfatizzare un look con dolcevita sotto e camicia sopra oppure un elegante décolleté.

4 La catena è un orecchino per Elisabetta Franchi
Elisabetta Franchi

L'amazzone contemporanea di Elisabetta Franchi accompagna il suo cavallo in un viaggio campestre da sogno senza rinunciare al suo gioiello preferito: gli orecchini con motivo catena dorati. Da abbinare esattamente come in sfilata, ovvero a una camicia in seta bianca con collo lavallière, oppure per con una in cotone azzurra dal taglio maschile.

5 Cascata di perle per MM6
MM6 Maison Margiela/IMaxTree

La linea (a)gender di Maison Margiela smorza una divisa contemporanea e algida con orecchini decisamente soft grazie a un filo di perle che scendono a cascata. Dei pendenti per ogni stile.

6 Il maxi orecchino colorato di Sunnei
Sunnei/IMaxTree

È una danza la presentazione della maison. Le modelle sfilano in pose plastiche e così mettono in risalto volumi e lunghezze. Oltre che i loro volti enfatizzati da orecchini maxi dai mille colori. Perfetti .

7 DSqaured2, bling bling
DSquared2/IMaxTree

Anelli o collane, pochi bracciali e anelli. Finora sono questi i bijoux visti sulle passerelle digitali della Milano Fashion Week. Ci pensa DSquared2 ad alzare la media di questi ultimi e dettare un cambio di rotta: il prossimo inverno indosseremo anelli su (quasi) tutte le dita. E badate che siano scintillanti.

8 Le tre S di Laura Biagiotti
Laura Biagiotti/IMaxTree

Le perle vanno regalate, così vuole la leggenda. Ebbene per il prossimo inverno meditiamo su questa parure (orecchini e collana) di Laura Biagiotti. Semplice, sofisticata e sensuale.

9 La spilla punk-romantica di Giorgio Armani
Giorgio Armani

Re Giorgio giustappone alle classicità delle linee una capigliatura sbarazzina, punk. La sdrammatizza con una spilla romantica, un fiore stilizzato, e un bolero con ricami unici di sequins e cristalli. È tutto perfetto.

10 Per enfatizzare un look total black chiamate Scervino
Ermanno Scervino/IMaxTree

Se volete un orecchino in grado di rendere più frizzante un abbinamento tutto noir prendete liberamente spunto da questo look di Ermanno Scervino. Un pendente argentato da sfoggiare ovunque, anche sulla neve.

11 I segreti di Ferragamo in un ciondolo
Ferragamo/IMaxTree

Sembra uno di quei ciondoli in cui si può inserire la foto di un amore o un pensiero, ma in versione decisamente moderna, la sfera su catena sottile di Ferragamo. Da portare sempre con sé e custodire.

12 La catena dorata (con sorpresa) di Colangelo
Gabriele Colangelo/IMaxTree

Una. Anzi, più di una. È un gioco di sovrapposizioni la collezione autunno inverno dello stilista. Anche i gioielli, delle collane dorate con motivi catene, rispondo all'idea. A una viene aggiunto un ciondolo, una sfera. Il centro di tutta l'eleganza.

13 Il corno napoletano e la luna in un collier per Marco Rambaldi
Marco Rambaldi/Anna Adamo

Il collier in perle e ciondoli anti iella, come il corno, racchiude l'essenza della collezione per il prossimo inverno per il giovane creativo. Il titolo, infatti, è Manifesto Paradisico e il suo interprete lo realizza attraverso abiti dove non trova spazio la negatività. Sono colorati, sensuali. E con un tocco retrò espresso perfettamente dal girocollo, tanto ironico quanto borghese. In pieno stile Rambaldi.

14 I bijoux delle meraviglie secondo Marni
Marni/IMaxTree

Il brand esplora un mondo altro, fantastico e (ir)raggiungibile, sotto la spinta dell'estro creativo di Francesco Risso, direttore creativo. E così colori di ogni sfumature, creature eterogenee e bellissime indossano bijoux, tra collane e orecchini, che riportano i simboli di quell'universo parallelo al nostro: dalle chiavi, per entrarci, ai funghi passando per i dadi. Un inverno a colori.

15 La parure di Act N°1
Act N°1/IMaxTree

Galib Gassanoff e Luca Lin, fondatori del brand, dedicano la collezione al pianeta Terra attraverso una collezione sartoriale e al contempo all'avanguardia. Il focus è su due punti: vita e volto. Quest'ultimo viene enfatizzato da una parure di orecchini e girocollo semplice quanto d'effetto.

16 Lunghezze e logo mania da GCDS
GCDS/IMaxTree

Contrasti di proporzioni dominano la passerella digitale di GCDS: mini dress vengono avvolti da blazer sartoriali dal taglio maschile. Scarpe stiletto a punta danzano con piccole borse a mano (ma grandi abbastanza per portare il proprio smartphone). Gli orecchini sono una pioggia di fili dorati tra i quali compare qua e là il loco del brand. Ma con discrezione.

17 Cascata di cristalli per Etro
Alessandro Viero/Etro/IMaxTree

Chi l'ha detto che il combo chandelier in cristallo e collana in sottili fili d'argento non funziona? Chez Etro il duo sta insieme perfettamente. Il tocco in più: indossare la collana come un foulard, senza chiusura, abbinata a un nastro in tessuto.

18 Il maxi orecchino in argento e corallo di Marras
Antonio Marras/IMaxTree

Antonio Marras omaggia la terra, il mare e la cultura, unica, della sua Sardegna. Anche nei gioielli, come l'orecchino pendente in argento e perle di corallo. Al centro una stella accoglie l'onice, pietra nera che pare abbia poteri magici. Dicono.

19 Le collane rosa di Emporio Armani
Armani/IMaxTree

Forse solo Giorgio Armani può rendere elegante un colore difficile come il rosa, in tutte le sue sfumature. Ci riesce anche quando si tratta di accostarlo a pendenti in plexi per le sue collane. Da indossare esattamente come nel look in passerella.

20 Gli orecchini safari di Moschino
Moschino

Sfila una donna amazzone tra look d'ispirazione maschile e altri femminili. Il tocco ironico (e di classe) è dato dagli accessori, specialmente gli orecchini proiettili, abbinati a una classica sahariana e stivali alti. Molto alti. Da femme fatale.

21 Mono-logo da Prada
Prada

È l'iconico logo della maison di Miuccia Prada in versione classica (base nera e scritta in argento) a trasformarsi in orecchino. Uno. Unico, in accordo perfetto con la silhouette suoi toni del nero, illuminata da sobrie sequins. Eleganza contemporanea da collezionare, stagione dopo stagione.

22 Il girocollo in tessuto di Blumarine
Blumarine/IMaxTree

Sperimentare. Usare il tessuto anziché oro, argento, bronzo, perle e pietre per creare un gioiello. È la proposta di Blumarine che inventa un girocollo rosso cardinale e lo abbina a un look sensuale ma essenziale. Il tocco romantico? La figura della farfalla che si alterna su tutta la lunghezza.

23 Alberta Ferretti, in lungo
Alberta Ferretti/Imaxtree

Sfiorano in modo sensuale le spalle e il collo gli orecchini della stilista emiliano-romagnola. Dorati, romantici, si abbinano perfettamente un look total black che unisce magistralmente un gioco di proporzioni maschili e femminili. Elegante.

24 Mono e maxi, l'orecchino di Del Core
Alessandro Lucioni/Imaxtree

Non è passata inosservata la sfilata autunno inverno di Daniel Del Core. Dopo aver lasciato Gucci e il suo ruolo di responsabile dell'ufficio stile della maison fiorentina ha deciso di mettersi in proprio e di trasmettere, sotto forma di abiti scultura la sua creatività. Gioielli compresi, come questo mono orecchino con chiusura a clip. Da indossare esattamente con questo taglio di capelli.

25 Novità preziose chez Fendi
ALDO CASTOLDI/IMaxTree

Delfina Delettrez porta novità nella maison di famiglia. Sulla passerella sfilano i gioielli Fendi O’Lock, il cui design evolve il logo del brand. Come? Con linee contemporanee e grafismi. Dagli orecchini pendenti ai chocker, passando per le collane essenziali. Modernità.

26 I maxi earcuff di N°21
N°21/ImaxTree

Più grande è meglio è. Pare sia il motto di Alessandro Dell'Acqua per il suo brand N°21. Volumi over di giacche e silhouette aderenti si combinano e abbracciano bijoux che non passano inosservati. Come l'earcuff in cristallo: lo vogliamo subito.

27 I gioielli autunno inverno 21-22 di Missoni
Missoni/IMaxTree

Put together, ma con eleganza. È da sempre il motto associato a Missoni che maison varesina esporta con orgoglio in tutto il mondo. E colori, forme e lunghezze inusuali accostate magistralmente sono il pensiero sottostante la collezione per il prossimo inverno. E i gioielli moda, in pelle, ottone e resina, esprimono al meglio l'idea. La Fashion Week di Milano a tutta tinta.

28 MRZ e la collana catena maxi
Daniele Oberrauch/IMaxTree

La stilista Simona Marziali, fondatrice di MRZ, reinterpreta il concetto della collana-catena e l'abbina, ton sur ton, alla sua maglieria. Le trame di quest'ultima si specchiano nel bijou il quale, per l'occasione, è maxi e dona alla silhouette uno stile vittoriano.

29 Le spille scintillanti di Maryling
Maryling/IMaxTree

In passerella da Maryling cappotti al polpaccio, stivali dal tacco vertiginoso e stampe icona vengono abbinati a spille colorate la cui luminosità è data da cristalli ultra pop. Effetto wow assicurato anche quando, d'inverno, il sole cala (troppo) presto. Giusto in tempo per un cocktail.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze