Prendersi cura dei capelli in primavera è il solo e unico modo per farli "rifiorire"

"L'esplosione che i capelli vivono in primavera deve essere supportata da ottimi fattori di detersione, nutrimento e protezione".

image
Vincenzo GrilloImaxtree

Prendere nota, please: secondo gli hairstylist la primavera è il momento ideale per prendersi cura dei capelli. Come? Usando i prodotti di haicare migliori partendo dalla detersione con shampoo delicati per arrivare a maschere ristrutturanti passando per balsami condizionanti e riparatori. "Il cambio di stagione è cruciale per i capelli. In particolare in primavera i capelli vivono un momento di grande esplosione e forza. Questa energia deve essere però supportata da ottimi fattori di detersione, nutrimento e protezione. La detersione non dovrà essere aggressiva, ma dovrà apportare nutrienti, vitamine e antiossidanti. Il balsamo, in crema o in mousse, dovrà essere scelto in base al tipo di capello. I trattamenti settimanali mirati andranno, infine, a rendere luminosa e fluente la chioma", spiega Pablo Ardizzone, Hair Coach Pantene Italia.

"Sì, la primavera è il periodo dell’anno in cui i capelli tornano a prendere vita, i colori iniziano a schiarirsi, diventano più vibranti e i cappelli iniziano a sparire. È proprio per questo che generalmente le donne riprendono a occuparsi dei loro capelli, a regalarsi trattamenti specifici che li risanino dal lungo periodo invernale e si preparano a proteggerli dal sole e il mare. Come trattamento specifico per la fibra capillare nei nostri saloni usiamo EKSperience Reconstruct, un concentrato di attivi marini e cheratina idrolizzata in grado di ripristinare, arricchire e rinforzare la struttura naturale del capello. I capelli tornano a essere “vivi”, sani, lucenti e corposi anche in vista di successivi trattamenti tecnici", prosegue Domenica Pizzuti, Hair Ekspert Eksperience.

"Accanto al trattamento professionale è sempre bene associare un mantenimento da utilizzare a casa che sia in linea gli attivi concessi dal soin in salone. La nostra scelta è tra la linea Hydro Nutritive per capelli secchi e sfibrati, Wave Remedy per capelli ricci e tendenti al crespo o Color Protection per capelli colorati. L’utilizzo delle maschere trattanti, formulate con una concentrazione di attivi idratanti e nutrienti specifici molto elevata, presenti in ognuna di queste tre linee, è consigliato una o più volte a settimana. Quali sono i loro benefici? Donano pettinabilità, nutrimento e idratazione alle lunghezze. I capelli saranno più morbidi nutriti e protetti più a lungo, le squame perfettamente sigillate è il colore più luminoso", conclude Pizzuti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Cura dei capelli: il trattamento riparatore
Courtesy photo

Nutre in profondità grazie a ingredienti ricostituenti della corteccia capillare, quali olio di girasole, ceramidi NP e proteine della mandorla e all’acido ialuronico: Morphosis Sublìmis Oil Deep Treatment, Framesi (200 ml 19,50 euro in salone)

2 Cura dei capelli: il phon top di gamma

Top di categoria per potenza, bilanciamento nell'uso, leggerezza e riduzione dell'inquinamento acustico2 concentratori d'aria integrato, ad aggancio rapido ottimizzato per alte temperature È dotato di sistema ionic e ceramic per aumentare idratazione e lucentezza dei capelli ed eliminare le cariche elettrostatiche: Elchim Titanium Edition (Potenza: 2000-2400, W 220-240, 101,83 euro su amazon.it)

3 Cura dei capelli: il balsamo super nutiente
Courtesy photo

Fornisce lipidi e antiossidanti attivi per nutrire in profondità e donare forza al cuore della fibra capillare: Balsamo3 Minute Miracle Multi Nutriente, Pantene (150 ml 3,50 euro)

4 Cura dei capelli: l'olio stimolante
Courtesy photo

Spremuto a freddo e ricco di minerali, proteine, vitamina E ed Omega 6/9 stimola la crescita delle ciglia e dei capelli e ha le proprietà antibatteriche naturali e antifungine: Olio di Ricino, Biologique (100 ml 10,99 euro su amazon.it)

5 Cura dei capelli: lo scrub rivitalizzante
Courtesy photo

Addio impurità di capelli e cuoio capelluto! Questo scrub detergente al sale marino lava, purifica e riequilibra! Il plus? Non serve fare anche lo shampoo, ci pensa lo scrub: Peppermint Hair Cleansing Scrub, Sephora (100 g 6,90 euro)

6 Cura dei capelli: il siero rafforzante

Districa, elasticizza e rende più morbidi e lucenti i capelli, rivitalizza e rinforza i follicoli piliferi: Hair Regrowth, Cherioll (30 ml 8,99 euro su amazon.it)

7 Cura dei capelli: l'olio per capelli spenti

Un cocktail di olio di karité, moringa, cotone e frutto della passione che ristruttura i capelli: Hair Rituel L'Huile Précieuse Cheveux Brillance & Nutrition, Sisley (100 ml 80 euro).

8 Cura dei capelli: lo shampoo per tutta la famiglia
Courtesy photo

Senza parabeni, derivati animali, laureth, EDTA, OGM, saponi alcalini, coloranti, SLS, SLES, PEG e profumi sintetici, deterge i capelli senza alterare il fattore di idratazione naturale e il mantello idrolipidico: Shampoo H2O Vitalizzante, Bubble & Co (200 ml 13,02 euro su amazon.it)

9 Cura dei capelli: la maschera anti frizz
Courtesy photo

Aiuta a disciplinare i capelli difficili da gestire, donando idratazione, con un effetto anti crespo e protezione contro l’umidità: Wave Remedy Anti Frizz Mask, Eksperience (200 ml 28 euro in salone)

10 Cura dei capelli: il trattamento che rimdia ai danni
Courtesy photo

La proteina della quinoa di origine organica certificata penetra nei capelli per riparare all'istante i danni e rafforzare sia internamente sia esternamente: Damage Remedy Daily Hair Repair, Aveda (100 ml 30,99 euro su amazon.it)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli