La "collana Carrie Bradshaw" in 10 variazioni sul tema

Dal girocollo da amare firmato Paloma Picasso x Tiffany &Co. al quello in oro etico di Maraismara, fino al solitario sotto forma di perla chez Cartier.

Esisteva un tempo in cui una giovane donna usava indossare tacchi vertiginosi, vestiti in grado di trasformare il look di una generazione intera e gioielli sopraffini. Oltre a un girocollo, conosciuto ai più come la "collana Carrie". Ovvero Carrie Bradshaw, la popolare giornalista mondana newyorkese la cui storia, assieme a quelle delle sue amiche Miranda, Samantha e Charlotte, è stata raccontata in una delle più famose serie televisive di fine anni Novanta inizi 2000: Sex and the City. Sei stagioni, 2 film e ora una settima con il titolo And just like that. Cronaca a parte, sia il mondo della moda che quello della gioielleria hanno tratto ispirazione, fin dalla puntata pilota, da quel mondo glitterato. E lo stesso le donne di tutto il mondo, facendone un vero e proprio stile di vita. Ma quel collier, semplice, trovato in un mercatino delle pulci assieme alle sue tre amiche, fatto, tra l’altro, che potrebbe capitare a chiunque, è la vera icona del personaggio. Altro che sandali Manolo’s. Una sottile catena dorata con al centro il nome di chi la indossa: tanto essenziale quanto d’impatto. Fa la sua elegante figura con un tubino nero, così come abbinata a un paio di jeans e a una classica t-shirt bianca. Ma quali scegliere? Serie televisiva a parte, la moda gioielli 2022 reinterpreta la nuova collana Carrie tra preziosi etici, ironici e senza tempo, da portare vicini al cuore.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 E a proposito di cuore...
Tiffany & Co.
Tiffany & Co.
880,00 €

Non si è una vera groupie dell'iconica serie se non si sono visti i film che l'anno succeduta. In particolare il primo. E una scena soprattutto: quella in cui la protagonista scopre che la password per leggere le mail d'amore di Big è la parola incisa sul suo portachiavi: Love. Tiffany &Co., attraverso l'estro di Paloma Picasso e la sua collezione Graffiti, lo reinterpreta a modo suo, ovvero con la perfezione e dedizione con cui la maison è conosciuta, attraverso una collana in oro rosa. 

2 Logomania
Prada
Prada
720,00 €

Se c'è una cosa che Carrie non disdegna affatto di mostrare e il logo della label che indossa. E così non è impensabile evitare di pensare che la collana che potrebbe indossare possa citare il nome del brand che l'ha realizzata. La più delicata e concettuale? Certamente quella di Prada Symbole, in argento 925, finitura in palladio e smalto. 

3 Direttamente dal set
Marlo Laz

La collana girocollo che più di tutte si avvicina al nostro obiettivo perché Sarah Jessica Parker, la indossa sul set dell'ultima stagione, in quel di New York. È di Marlo Laz, realizzata in oro e completamente a mano nella Grande Mela, omaggio a grandi donne come Millicent Rogers e Georgia O'Keeffe.

12.000 dollari, info su marlolaz.com

4 Perla solitaria
Cartier
Cartier

E se al posto di una scritta, una pietra o un logo pensassimo a una perla? Unica, come l'Akoya della collana in oro rosa di Cartier parte della collezione C de Cartier. C di Carrie. Sottile, raffinata, e il monile classico dalle forme compatte, da vestire in città. Ops, in the city.

1.650 euro 

    5 O come oro etico
    Maraismara

    E se fosse una catena realizzata a mano da un'orafa italiana la nuova collana di tutte noi? Il cui materiale, per di più, è oro certificato fair trade? No, non è un sogno. Ma la realtà di Maraismara, progetto di gioielleria etica fondato da Mara Bragaglia nel 2016 con orgoglio e determinazione. Il monile si chiama Ur perché si ispira alla prima catena mai realizzata dall'uomo ed è realizzata a mano, anellino dopo anellino.

    3.200 euro, info su maraismara.it

    6 Basta l'iniziale
    Net-a-porter
    Roxanne Assoulin

    Perché scegliere una collana con inciso il proprio nome quando al collo si possono portare delle versioni essenziali, sempre preziose, e con un pendente recante una sola lettera dell'alfabeto? Come quella di Roxanne Assoulin, placcata oro e iniziale in smalto rosso. Da regalare.

    70 euro

    7 Femminista con ironia
    Farfetch

    Se c'è un merito da attribuire a Sex and the City è quello di aver sdoganato molti tabù, in particolare legati al tema sesso, al corpo femminile e di come la donna lo vive nella società. E omaggia questo (nuovo) potere la collana Rubies Boobies di Annissa Kermiche, realizzata in argento placcato oro e rubini. Dove? Guardate, guardate...

    262 euro su farfetch.com

    8 Perle hand made in New York City
    Fry Powers

    L'amore tra Carrie e la sua città è indissolubile. Anche in And just like that.... Tanto che la protagonista indossa spesso brand locali, come Fry Powers e le sue creazioni. La maison è infatti di New York, ed è lì, in un bellissimo laboratorio, dove realizza le proprie creazioni, tra cui il Tiny Pearl Choker, un pezzo unico, ordinabile e quindi fatto ad hoc, in argento e perle barocche.

    180 dollari, info su frypowers.com

    9 Dalla Baguette alla Chiquito
    Farfetch

    A rendere celebri nel tempo film e serie tv spesso sono i costumi. Durante gli anni Novanta esplode la mania della Baguette chez Fendi proprio grazie a Carrie Bradshaw. Negli anni Venti dei 2000 accadrà lo stesso con la Chiquito di Jacquemus? Chissà. Intanto iniziamo a immaginarcela indossata a mo' di ciondolo, come fa l'enfant prodige della moda francese. Et voilà.

    220 euro su farfetch.com

    10 Anni '80
    Federica Tosi

    Gli eighties sono il momento in cui la moda esplode, diventa qualcosa di globale, un fenomeno senza precedenti. Arrivano le top model e gli abiti sono opulenti. L'intero sistema diventa musa per gli amanti del genere. Carrie e tutte noi in primis. Scommettiamo che se le nostra protagonista (aka tutte noi) vedesse questa collana in argento 925 di Federica Tosi chiamata Lace Flash, per via delle saette che la compongono, se ne innamorerebbe? Let's bet.

    122 euro, info su federicatosi.it

    This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
    Pubblicità - Continua a leggere di seguito
    Altri da Tendenze