Gli scrittori famosi cui va il premio "Nobel Letteratura mai vinto"

Nomi celeberrimi che non sono mai arrivati al premio più ambito della letteratura contemporanea (per miopia culturale?).

James Joyce portrait Irish
Culture ClubGetty Images

I vincitori del Premio Nobel per la Letteratura hanno due nuovi nomi, Olga Tokarczuk e Peter Handke, che rimpolpano l'elenco di scrittori famosi che secondo l’Accademia Svedese hanno saputo rappresentare/descrivere/raccontare al meglio i tratti peculiari di cultura e società diversissime tra loro. Ma nel grande silenzio ci sono anche i vinti, gli scrittori che non hanno mai vinto il Nobel anche se lo avrebbero meritato, i grandi scrittori che sono rimasti a bocca asciutta più e più volte nonostante venissero candidati al Nobel per la Letteratura o fossero considerati tra i papabili favoriti. Ogni anno la lista si allunga: la scomparsa di un/una grande romanziere/a fa subito pensare al Nobel Letteratura mai vinto, e in alcuni casi ci sono state poderose proteste nei confronti dell’Accademia Svedese. Che, impassibile, a scanso di equivoci ha eliminato del tutto anche la possibilità del Nobel postumo a partire dal 1974, per troncare ulteriori polemiche. Ma a noi piace farne. Et voilà, l’elenco notevolissimo dei grandi scrittori che non hanno mai vinto il Nobel.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: James Joyce
Einaudi
23,80 €

Impensabile, eppure è stato così. Uno dei più grandi scrittori che non hanno vinto il Nobel è sicuramente James Joyce. Il romanziere irlandese dellostream of consciousness, ostico e liberatorio, impegnativo come la brughiera, dublinese e cosmopolita al tempo stesso, è uno dei grandi vinti del premio.

#MCExtra: Finnegan's Wake e Gente di Dublino

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Virginia Woolf
Universale Economica Feltrinelli
7,65 €

La più famosa delle scrittrici inglesi del 900, la teorica/pratica della "stanza tutta per sé", Virginia Woolf non ha mai vinto il premio Nobel per la Letteratura. Alcune fonti dicono che fosse in lizza nel 1938, ma le fu preferita l'americana Pearl S. Buck. La Woolf morì nel 1941.

#MCExtra: Gita al faro Mrs Dalloway

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Philip Roth
Einaudi Super ET
11,90 €

È stato il simbolo dello scrittore che viene sempre nominato, candidato, messo nell'elenco dei favoriti, ma non ha mai vinto. Philip Roth ci ha lasciati nel maggio 2018, a stretto digiuno di Nobel mai assegnati. 

#MCExtra: Ho sposato un comunista Lamento di Portnoy

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Vladimir Nabokov
Adelphi
10,20 €

L'autore russo naturalizzato americano di Lolita, portato al cinema da un magistrale Stanley Kubrick (poi meno magistralmente da Adrian Lyne), ha scontato tristemente le sue ossessioni tematiche e qualche influenza culturale di troppo.

#MCExtra: Ada o ardore Lezioni di Letteratura

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Lev Tolstoj
Einaudi
35,70 €

I Premi Nobel sono stati istituiti nel 1901 ma Lev Tolstoj non è riuscito ad convincere abbastanza gli accademici nelle edizioni prima della sua morte, avvenuta nel 1910. Secondo gli estimatori ha pagato per il suo spirito libero, l'analisi spietata di Stato e Chiesa e il racconto asciutto dei rapporti umani.

#MCExtra: La morte di Ivan Il'ič Anna Karenina

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Leonardo Sciascia
Adelphi
8,50 €

Elegante, asciutto, ma troppo politico (è stato anche deputato e a capo di commissioni di inchiesta): per lo scrittore italiano Leonardo Sciascia il Nobel è sempre stato troppo lontano, nonostante le sue opere siano state puntualmente riconosciute come fondamentali. Poco male, possiamo sempre rileggercele.

#MCBook: La scomparsa di Majorana Il consiglio d'Egitto

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Chinua Achebe
La Nave di Teseo
15,30 €

Tra le grandi accuse ai Premi Nobel c'è l'essere sempre troppo concentrati su Europa e America, lasciando fuori le altre culture. Nel 1986 gli accademici spiazzarono premiando lo scrittore nigeriano Wole Soyinka, primo africano a ricevere il premio. Colui che avrebbe dovuto meritarlo assieme a lui era Chinua Achebe, anch'egli nigeriano, scrittore di profondo acume e luce immensa sul continente, già vincitore del Booker Prize nel 2007. È scomparso nel 2013, senza aver mai ricevuto ciò che gli spettava.

#MCBook: Non più tranquilli e La freccia di Dio

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Jorge Luis Borges
Adelphi
6,99 €

Non si può riassumere Jorge Luis Borges, si deve attivare il cervello leggendolo per perdersi nei labirinti, nelle sue Babele di riferimenti ed evocazioni. Il Nobel mai vinto da Borges è stato un fatto probabilmente politico, perché la sua attività lo ha portato a criticare lucidamente tutti. "Sono individualista e, in quanto tale, sono stato antiperonista, come sono anticomunista, come sono antifascistaebbe a dire.

#MCExtra: Storia universale dell'infamia e L'Aleph (tanto per farvi un'idea)

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Simone De Beauvoir
Einaudi Tascabili
11,05 €

Tra le scrittrici che non hanno vinto il Nobel, Simone De Beauvoir ha un posto di (triste) onore. L'opera meravigliosa di una saggista e romanziera perfettamente calata nel suo tempo non è mai stata presa in considerazione dall'Accademia Svedese, che invece premiò il compagno di una vita, Jean-Paul Sartre (che, in aperta polemica, lo rifiutò nel 1964). Un vero peccato.

#MCExtra: Una donna spezzata e Il secondo sesso

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Franz Kafka
Einaudi
7,65 €

Questioni post mortem, semplicemente: nessuna delle opere di Franz Kafka è stata pubblicata mentre lui era in vita, e nel 1924 la parabola dello scrittore era già giunta alla fine. Una parziale giustifica per mancata fama editoriale e assenza fisica dello scrittore, ma resta comunque un buco nero.

#MCExtra: Il processo e Lettere a Milena

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Giuseppe Ungaretti
Marsilio
11,05 €

Tra gli scrittori italiani Nobel (nominalmente Giosuè Carducci, Eugenio Montale, Salvatore Quasimodo, Luigi Pirandello, Grazia Deledda e Dario Fo), l'assenza del poeta ermetico Giuseppe Ungaretti pesa come un macigno che si stacca dal Carso. Non lo vinse mai, e fu sempre furioso per questo: se la prendeva con gli assegnatari, che in un carteggio definì "quattro poeti ridicoli", e denigrò anche Quasimodo sostenendo che fosse un opportunista.

#MCExtra: Lettere a Bruna e Vita d'un uomo

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Marguerite Yourcenar
Einaudi
11,05 €

L'eleganza sottile del romanzo storico di Marguerite Yourcenar, prima scrittrice a prendere meritato posto all'Academie Française, non ha mai solleticato i gusti degli svedesi. Ma vale la pena riscoprirla anche nella sua attenta saggistica di instancabile globetrotter.

#MCExtra: L'opera al nero e Pellegrina e straniera

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Umberto Eco
Bompiani
15,30 €

Tra i Nobel mai vinti, quello mancato ad Umberto Eco è stato un vero scippo di riconoscimento per l'attività instancabile dell'ultimo vero intellettuale italiano, in grado di attraversare e analizzare le epoche con pacata ironia. Oltre ai celebri romanzi, esiste una produzione saggistica pressoché sterminata e onnicomprensiva, tutta da leggere.

#MCExtra: Il pendolo di Foucault e Diario minimo

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Francis Scott Fitzgerald
Universale Economica Feltrinelli
7,65 €

Dici anni 20, dici Francis Scott Fitzgerald. Ma lo scrittore americano della malinconia, del jazz, della Lost Generation, non entrò mai nelle grazie dell'Accademia Svedese. Quando morì, nel 1940, si pensava principalmente all'entrata in guerra e non ad assegnare premi (che infatti fino al 1944 non vennero nemmeno nominati). A quel punto, era davvero troppo tardi.

#MCExtra: Tenera è la notte Racconti dell'età del jazz

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Sándor Márai
Adelphi
9,35 €

Il più grande scrittore ungherese del 900, Sándor Márai, è sempre stato poco conosciuto in vita, subendo a distanza di tempo la stessa sorte toccata a Franz Kafka. Ma i suoi romanzi strepitosi sono in grado di punteggiare di delicata crudezza le evocazioni storiche e del tempo. 

#MCExtra: L'eredità di Eszter e Confessioni di un borghese

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Marcel Proust
Einaudi
46,75 €

Basta La Recherche, in italiano Alla ricerca del tempo perduto, a definire il gigante che è stato Marcel Proust. Ma come sempre, valgono la fama e l'impatto culturale in vita: Proust era un bravo giornalista ante litteram, ma l'impossibilità di pubblicare con un editore grande ne ridusse la portata. Morì nel 1922, troppo presto per essere riconosciuto come grande. 

#MCExtra: Saggi I racconti 

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: Louis-Ferdinand Céline
Corbaccio
16,15 €

Per quanto si tenti di tenere separata la vita artistica di uno scrittore e il pensiero personale, a volte le due cose vanno in diretto conflitto, specialmente quando si parla di scritti politici. Louis-Ferdinand Céline non ha mai vinto il Nobel e una larga motivazione sta nei suoi pamphlet fortemente antisemiti, che appoggiavano la collaborazione della Francia di Vichy con i nazisti. La sua figura è ancora oggi molto discussa, ma la sua influenza stilistica (sulla Beat Generation, tanto per cominciare) rimane fortissima.

#MCExtra: Morte a creditoTrilogia del Nord

Scrittori che non hanno mai vinto il Nobel: George Orwell
Oscar Mondadori
11,90 €

Non politica, ma ben poca lungimiranza dell'Accademia Svedese: sarebbero stati sufficienti 1984 e La fattoria degli animali per consegnare il Nobel a George Orwell. Eppure lo scrittore inglese che più di tutti ha anticipato il futuro, raccontando già negli anni '30 quello che sarebbe accaduto negli anni a venire (e decenni dopo), è sempre stato snobbato malamente.

#MCExtra: La fattoria degli animali e Fiorirà l'aspidistra

Pubblicità - Continua a leggere di seguito